Innovazione

Alla ricerca di fondi per realizzare il sogno di volare

L'ideatore cerca investitori.

"Più ibrido di così si muore!" è ciò che verrebbe spontaneo esclamare vedendo il nuovo frutto dell’ingegno del designer Michael Moshier: Si tratta, infatti, della prima autovettura volante a doppia alimentazione, ovvero carburante ed energia elettrica.

Per ora, non ha un nome ufficiale e, a dirla tutta, non ha neppure un futuro ben delineato, tant’è che il suo creatore ha deciso di presentarla pubblicamente, proprio per cercare investitori che credano nel suo progetto e lo sostengano economicamente nella delicata fase di rifinitura e commercializzazione. Il sistema di propulsione adottato è analogo a quello già visto in un modello precedente di velivolo ad uso personale, ideato dallo stesso Moshier: il mezzo riesce a sollevarsi grazie ad una serie di ventole intubate verticali, testate nella galleria del vento gentilmente offerta dalla NASA. All’interno dell’abitacolo, può ospitare due passeggeri ed è in grado di coprire diverse decine di chilometri di distanza ad una velocità di crociera di tutto rispetto, con il vantaggio rispetto alle comuni utilitarie di poter viaggiare in linea d’aria e senza risentire del traffico urbano congestionato.

Il collaudatore Robert Bulaga è decisamente ottimista, perché i primi voli effettuati hanno dimostrato ampiamente il potenziale dell’auto, che potrebbe diventare sia una nuova risorsa per i paesi del terzo mondo, dove le infrastrutture sono piuttosto carenti - può decollare ed atterrare pressoché ovunque e non necessita di strade - sia un prezioso strumento per i soccorsi e le forze dell’ordine nelle nazioni più sviluppate.

Il futuro si prospetta, quindi, sempre più simile a quello immaginato in alcune serie fantascientifiche del passato: quando, anni addietro, guardavate in TV i cartoni animati di Hanna-Barbera, non avete mai desiderato - almeno per un istante - salire a bordo della macchina volante dei Pronipoti? Pensate, con un “piccolo” sacrificio economico potreste realizzare questo sogno quanto prima.

Scopri le dieci auto più costose

1 luglio 2011 Luca Busani

Codici Sconto

74 Coupon e Nuovi Sconti
Codice Sconto Mediaworld

Codice Sconto Mediaworld

Coupon MediaWorld Compleanno 10€

Codice Sconto Unieuro

Codice Sconto Unieuro

Voucher Unieuro -100€ su Motorola razr 50 Ultra

Codice Sconto ePRICE

Codice Sconto ePRICE

Sconti ePRICE fino al 25%

Coupon HP Store

Coupon HP Store

Codice Sconto HP Store Days fino al 15% EXTRA

Coupon Huawei

Coupon Huawei

Codice Sconto Huawei del 12% - Riservato

Coupon Comet

Coupon Comet

Coupon Comet di 100€ sul bundle Motorola

Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia ci porta indietro al 1914, l'anno fatale che segnò l'inizio della Prima Guerra Mondiale. Attraverso un'analisi dettagliata degli eventi, delle alleanze politiche e degli imperi coloniali, la rivista ricostruisce il contesto storico che portò al conflitto.

Scopriremo le previsioni sbagliate, le ambiguità e il gioco mortale delle alleanze che contribuirono a scatenare la guerra. Un focus sulle forze in campo nel 1914 ci mostrerà l'Europa divisa in due blocchi pronti allo scontro, mentre un'analisi delle conseguenze della pace di Versailles ci spiegherà perché non durò a lungo.

Non mancano le storie affascinanti come quella di Agnès Sorel, amante di Carlo VII, e di Moshe Feldenkrais, inventore dell'omonimo metodo terapeutico. Un viaggio nell'arte ci porterà alla scoperta della Street Art e della Pop Art nel nuovo JMuseo di Jesolo, mentre uno sguardo alla scienza ci farà conoscere le scienziate che non hanno avuto i meritati riconoscimenti.

ABBONATI A 29,90€

Focus si immerge nel Mediterraneo con un dossier speciale: un ecosistema minacciato, ma ricco di biodiversità e aree marine protette cruciali. Scopriremo l'importanza della Posidonia oceanica e le minacce alla salute del mare.

La rivista esplora anche scienza e tecnologia, svelando i segreti dei papiri di Ercolano e portandoci dietro le quinte del supercomputer Leonardo. Un viaggio nell'archeoastronomia e un'inchiesta sul ruolo del tatto nella società umana arricchiscono il numero.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con un focus sull'Alzheimer e consigli per migliorare il sonno. La tecnologia è protagonista con uno sguardo al futuro dei gasdotti italiani e alle innovazioni nel campo delle infrastrutture. Infine, uno sguardo all'affascinante mondo dell'upupa.

ABBONATI A 31,90€
Follow us