Innovazione

Airbag per computer

Un nuovo sistema di protezione contro i danni causati dalle cadute.

Airbag per computer
Un nuovo sistema di protezione contro i danni causati dalle cadute.

L'Active Protection System protegge il portatile dagli urti, ma non da... incontri ravvicinati!
L'Active Protection System protegge il portatile dagli urti, ma non da... incontri ravvicinati!

Un movimento avventato e il computer portatile appoggiato in equilibrio precario sulla scrivania ingombra di carte vola per terra: la macchina è distrutta e, cosa ancora più grave, tutte le informazioni salvate sull'hard disk vanno perse.
Il portatile si rompe, ma i dati sono in salvo. Per mettere al riparo i propri utenti da una simile eventualità da “esaurimento”, IBM ha lanciato sul mercato una serie di portatili dotati di un sistema di protezione chiamato Active Protection System (APS) che, sfruttando un accelerometro in grado di percepire se il computer sta cadendo, in un decimo di secondo blocca la scrittura dei dati da parte del disco rigido e fa ritrarre la testina in posizione di sicurezza. In questo modo si impedisce che l'urto provochi uno spostamento involontario della testina stessa lungo il disco magnetico nel quale sono immagazzinati i file, con il conseguente rischio di rovinarne dei settori o di cancellare parte delle informazioni in esso contenute.
Come un airbag. Per la sua modalità di funzionamento l'APS è stato paragonato all'airbag delle auto, infatti «come l'airbag non evita che la carrozzeria dei veicoli si accartocci, ma protegge il conducente e i passeggeri, così l'Active Protection System non impedisce che lo schermo vada in pezzi, ma salva i dati memorizzati », spiegano i responsabili del progetto.
Resistenti a tutto. Ma l'APS non è l'unica innovazione tecnologica in grado di allungare la vita ai portatili, infatti sono già in commercio computer dotati di sistemi che li rendono resistenti alla polvere e alla sabbia, alle vibrazioni e all'acqua, trasformandoli in quest'ultimo caso in “mezzi anfibi” capaci di sopportare accidentali allagamenti (anche da bibite) senza andare in cortocircuito.

(Notizia aggiornata al 15 ottobre 2003)

9 ottobre 2003
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia ci porta indietro al 1914, l'anno fatale che segnò l'inizio della Prima Guerra Mondiale. Attraverso un'analisi dettagliata degli eventi, delle alleanze politiche e degli imperi coloniali, la rivista ricostruisce il contesto storico che portò al conflitto.

Scopriremo le previsioni sbagliate, le ambiguità e il gioco mortale delle alleanze che contribuirono a scatenare la guerra. Un focus sulle forze in campo nel 1914 ci mostrerà l'Europa divisa in due blocchi pronti allo scontro, mentre un'analisi delle conseguenze della pace di Versailles ci spiegherà perché non durò a lungo.

Non mancano le storie affascinanti come quella di Agnès Sorel, amante di Carlo VII, e di Moshe Feldenkrais, inventore dell'omonimo metodo terapeutico. Un viaggio nell'arte ci porterà alla scoperta della Street Art e della Pop Art nel nuovo JMuseo di Jesolo, mentre uno sguardo alla scienza ci farà conoscere le scienziate che non hanno avuto i meritati riconoscimenti.

ABBONATI A 29,90€

Focus si immerge nel Mediterraneo con un dossier speciale: un ecosistema minacciato, ma ricco di biodiversità e aree marine protette cruciali. Scopriremo l'importanza della Posidonia oceanica e le minacce alla salute del mare.

La rivista esplora anche scienza e tecnologia, svelando i segreti dei papiri di Ercolano e portandoci dietro le quinte del supercomputer Leonardo. Un viaggio nell'archeoastronomia e un'inchiesta sul ruolo del tatto nella società umana arricchiscono il numero.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con un focus sull'Alzheimer e consigli per migliorare il sonno. La tecnologia è protagonista con uno sguardo al futuro dei gasdotti italiani e alle innovazioni nel campo delle infrastrutture. Infine, uno sguardo all'affascinante mondo dell'upupa.

ABBONATI A 31,90€
Follow us