Innovazione

Addio Flash: è l’ora di Edge

Adobe si rinnova con l'HTML5.

Uno dei più grandi limiti di iOS è da sempre l’incompatibilità con Flash: la concorrenza ha spesso fatto leva su questo per promuovere i propri prodotti e convincere i clienti che un browser che non supporta questa tecnologia è fortemente limitato. I primi tablet PC con Android, ad esempio, forti della loro compatibilità, venivano considerati migliori dell’iPad. L’avvento del linguaggio HTML5 sta, però, cambiando tutto ed ora Adobe si prepara a mandare in pensione Flash per fare spazio ad Edge.

E’ questo il nome del nuovo strumento, sviluppato dalla celebre software house californiana, per realizzare soluzioni web impiegando tutti gli standard di ultima generazione ed evitando, così, di ricorrere a linguaggi proprietari od obsolescenti. L’applicativo non è un semplice convertitore Flash - per fare questo esiste già Wallaby - ma bensì una vera e propria piattaforma di programmazione, che supporta CSS3, JavaScript ed appunto HTML5, appoggiandosi sullo stesso WebKit che fa da motore per alcuni tra i più diffusi browser, da Safari a Google Chrome. La versione scaricabile gratuitamente dal sito Adobe è soltanto una preview tecnica, che dopo essere stata attivata permette di testare per 152 giorni tutte le funzionalità di Edge. Il software definitivo verrà, invece, inserito agli inizi del 2012 nel prossimo aggiornamento del pacchetto Creative Suite e sarà tradotto in tantissime lingue. Nonostante gli attriti che hanno contraddistinto i rapporti tra Adobe ed Apple negli scorsi anni - per ultimo, la scelta di disattivare l’accelerazione hardware di Flash Player su OS X Lion - a Cupertino ora hanno di che rallegrarsi, perché l’arrivo di Edge significa una nuova iniezione di fiducia nei dispositivi portatili con iOS e, inoltre, non comporta particolari complicazioni nello sviluppo della versione 5 del sistema operativo, la cui uscita è imminente.

Apple ha, quindi, vinto la sua sfida personale con Adobe? Difficile a dirsi: certo è che un softwarecross-platform, pensato per l’era post-PC, non potrà che essere un successo, così come lo saranno i prossimi iPhone 5 ed iPad 3, pertanto entrambe le contendenti trarranno sicuramente beneficio da tutto questo.

2 agosto 2011 Luca Busani
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

L’incredibile vita di Guglielmo Marconi, lo scienziato-imprenditore al quale dobbiamo Gps, Wi-Fi, Internet, telefonia mobile… Per i 150 anni della sua nascita, lo ricordiamo seguendolo nelle sue invenzioni ma anche attraverso i ricordi dei suoi eredi. E ancora: come ci si separava quando non c’era il divorzio; il massacro dei Tutsi da parte degli Hutu nel 1994; Marco De Paolis, il magistrato che per 15 anni ha indagato sui crimini dei nazisti; tutte le volte che le monarchie si sono salvate grazie alla reggenza.

ABBONATI A 29,90€

Nutritivo, dinamico, protettivo: il latte materno è un alimento speciale. E non solo quello umano. Molti mammiferi producono latte, con caratteristiche nutrizionali e di digeribilità diverse. Ma qual è il percorso evolutivo che ha portato alla caratteristica più "mammifera" di tutte? Inoltre, ICub è stato testato per interagire con bambini autistici; quali sono i rimedi tecnologi allo studio per disinnescare il pericolo di alluvioni; all’Irbim di Messina si studia come ripulire il mare dagli idrocarburi; la ricerca delle velocità più estreme per raggiungere lo spazio e per colpire in guerra; il cinguettio degli uccelli e ai suoi molteplici significati.

ABBONATI A 31,90€
Follow us