Innovazione

A dieci mesi dall'uscita sembra già dimenticato

Il Move dieci mesi dopo

Annunciato nel 2009 ed introdotto nel settembre dell'anno successivo il Play Station Move doveva rappresentare la risposta della Sony ai sensori di movimento visti con la nascita del Nintendo Wii. Il sistema di puntamento basato sulla tecnologia LED unito alla potenza hardware della PS3 aveva come unica intenzione quella di migliorare quanto visto con il Wii Remote e battere allo stesso tempo la Microsoft con il suo Kinect.

A dieci mesi dalla sua uscita tuttavia le promesse fatte non sembrano essere state mantenute e la line up iniziale si è ingrandita molto meno di quanti ci si aspettava. In pratica sembra che tutto il potenziale sia stato ben preso dimenticato ed i titoli usciti sul mercato sono stati facilmente catalogati in due sezioni distinte. Da un lato i classici che hanno avuto successo su Wii come No More Heroes o Dead Space Extraction e dall'altra i titoli di terze parti che però sono riusciti ad ottenere maggiore successo sulla piattaforma Microsoft. Basti prendere ad esempio Child of Eden, titolo annunciato per entrambe le console next-gen ma che è uscito solo per Kinect venendo spostato di alcuni mesi sulla piattaforma Sony. Il risultato è stato nel complesso poco esaltante ed anche i titoli esclusivi della casa giapponese come Killzone 3 o Little Big Planet 2 hanno sfruttato ben poco il suddetto sistema di movimento o, come nel caso del primo citato, lo stesso si prestava poco efficacie in un contesto di sparatutto online dove la precisione è messa al primo posto per raggiungere la cima delle classifiche.

Anche volendo guardare oltre nelle uscite di questo terzo e quarto quarter ben poco sembra venirci in supporto in quanto Resistance 3 a parte sembra che la Sony stessa si sia dimenticata della sua nuova periferica. Certo di titoli ne usciranno ma salvo eccezionali colpi di genio il Kinect e soprattutto il sempreverde Wii possono dirsi dati alla mano in netto vantaggio in una guerra che ha visto come sempre noi utenti schierarci dalla parte ritenuta migliore.

Naturalmente la speranza è quella di venire smentiti e di poter ammirare qualche esclusiva Sony che sfrutti il Move degna di nota ed il tempo è ancora dalla parte degli sviluppatori anche se il prossimo E3 molto probabilmente vedrà le sue luci puntare già sui prossimi hardware piuttosto che a nuove implementazioni di quello attuale.

Nell'attesa di ulteriori informazioni l'intenzione è sempre quella di conoscere il vostro personale parere al riguardo.

Mario De Rosa

2 agosto 2011
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us