Scooter subacqueo

Vorreste trascorrere il Capodanno esplorando i fondali marini di qualche località esotica? Da oggi non è più necessario fare un corso per immersioni. I più pigri e...

iber_63319_web
HydroBOB, lo scooter subacqueo a batteria.
Vorreste trascorrere il Capodanno esplorando i fondali marini di qualche località esotica? Da oggi non è più necessario fare un corso per immersioni. I più pigri e fifoni potranno sempre immergersi fino a circa 7 metri di profondità in sella a HydroBOB, una specie di "scooter" sottomarino che funziona a batteria e permette di respirare comodamente anche senza maschera. Basta infilare la testa in quel grande "casco" in materiale acrilico e si ha ossigeno a disposizione per un'ora, nonché la possibilità di girarsi per dare un'occhiata attorno e ammirare il panorama. Secondo Andrew Sneath, il suo inventore, per imparare a "domare" un HydroBOB bastano solo 10 minuti. Per farlo però, è necessario recarsi presso una delle selezionate località turistiche di Florida, Australia e Bahamas che ne hanno acquistato uno: lo scooter al momento non è in vendita ai privati.
Un posto molto strano dove fare snorkeling (guarda)

[E. I.]
30 Novembre 2010 | Elisabetta Intini