BeeMe, lo scherzetto inquietante di Halloween
Prendere il controllo delle azioni di un attore, impegnato contro una AI: dal MIT un esperimento di intelligenza collettiva online dagli esiti incerti, per la festa più paurosa dell'anno.
Gli Echo di Amazon sono arrivati in Italia
E grazie a GialloZafferano ti aiutano in cucina
Selficidi, morti per selfie: ecco le cifre
La caccia all'autoscatto stupefacente da pubblicare sui social network sta causando centinaia di morti. Ecco i luoghi (e le situazioni) che risultano più fatali.

 
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

Pulitzer al giornalismo on-line
È un momento storico per il giornalismo online, che vince il prestigioso premio Pulitzer. Anche se già dal 2006 sono ammesse al famoso premio le edizioni web dei quotidiani, questa è la prima volta che il Pulitzer viene vinto da web-giornalisti.
Videogioco retrò
La febbre del collezionista colpisce anche il videogioco, con titoli venduti a cifre stratosferiche a partire da 500$ fino ad arrivare a più di 40.000$...pronti a guardare in cantina alla ricerca di vecchi tesori videoludici?
La rete vs Steve Jobs
Per realizzare giochi e apps per il nuovo iPhone OS 4 il protocollo è troppo rigido. Il risultato? Una vera e propria rivoluzione in rete, capitanata da inventori di software per Apple e utenti inferociti!
TwitLonger
140 caratteri. Così Twitter è riuscito ad invadere il mondo grazie al suo sistema di micro-blogging...
Seats 3D: dove mi siedo...
In tempo per i Playoff e per l’inizio della Major League Baseball, arriva Seats 3D, un utile servizio per gli sportivi americani che permette di navigare in vari stadi e verificare a quale posto corrisponde il tuo biglietto.
In tribunale per Facebook
Scontro legale “madre contro figlio”, in una ridente cittadina dell’Arkansas: lui l’accusa di molestie per aver cambiato il suo profilo e password di Facebook e per aver postato informazioni diffamanti sul suo conto
Nintendo 3DS: puzza di pesce?
Negli ultimi giorni la notizia dell'avvento della nuova console portatile di Nintendo ha letteralmente impazzato...
Violato DRM di Ubisoft
Doveva essere la barriera definitiva contro la pirateria dei videogame, ma in rete si aggirano già versioni sbloccate dei giochi “inviolabili” prodotti da Ubisoft. La guerra non è ancora finita.