L'affare Huawei-Google: c'è da preoccuparsi?
Il giallo tecnologico dell'anno spiegato bene, a domande e risposte, per capire se è il caso di cambiare smartphone.
Starlink: i primi 60 satelliti in orbita
Parte la prima flotta di 60 satelliti di Starlink, il progetto di Elon Musk che ha l'obiettivo di portare l'accesso a Internet ad alta velocità in ogni punto del Pianeta.
Questo volto è vero? Come si riconosce un falso
Due scienziati dell'Università di Washington hanno creato un sito per insegnarci a capire se un ritratto è frutto di un algoritmo o corrisponde a una persona reale. Provare per credere.
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

Cyborg si nasce o si diventa?
Elon Musk vuole produrre elettrodi da impiantare nel cervello per ridurre la dispartità tra l'uomo e la futura intelligenza artificiale.
Il semaforo rasoterra
I pedoni non si fermano al rosso perché piegati sullo schermo del proprio smartphone? Una cittadina olandese mette il semaforo per terra.
Il telefono che ti disturba solo quando puoi
Un sistema di apprendimento automatico consente allo smartphone di inviare notifiche soltanto quando è certo - o quasi - di non interrompere attività importanti.
8 cose che forse non sai sul dating
A quando risale il primo annuncio personale? Che c'entra lo speed date con la religione? Quali sono i posti migliori per "rimorchiare"? Cosa dice la scienza a proposito del dating?
La scienza in realtà virtuale
C'è chi la utilizza per entrare dentro le cellule, chi prova interventi chirurgici e chi la usa per scoprire che cosa pensano gli insetti.
Paese che vai, email che trovi
Nella corrispondenza formale via email ogni paese ha le sue regole non scritte: date, forme di cortesia, saluti, emoticon... E noi italiani (agli occhi degli altri) non facciamo eccezione.
Guidare tra le dune di un castello di sabbia
Avete mai pensato di poter guidare dentro ad un castello di sabbia? Oggi è possibile, grazie alla realtà virtuale a alla creatività di un’agenzia pubblicitaria. 
Fact checking: guerra alle bufale sul web
Le bufale diffuse per ricavarne un vantaggio non sono una scoperta recente. Ma grazie alla tecnologia e al lavoro paziente di giornalisti, esperti e appassionati possono essere smascherate.