Digital Life

Wii 2 nel 2012: per gli analisti è troppo tardi

Probabile un annuncio all'E3 di Los Angeles.

Gli esperti del settore hanno commentato le indiscrezioni secondo le quali Nintendo potrebbe annunciare il Wii 2 al prossimo E3.

“Un cliente perso per ogni Move e Kinect venduto, secondo Pachter”

Secondo l'analista Michael Pachter il lancio di Wii 2 nel 2012 sarebbe intempestivo: "Avrebbero dovuto lanciare la console prima di Move e Kinect; per ogni unità venduta delle due periferiche, Nintendo ha perso un cliente".

"Detto questo, non è mai troppo tardi, perché potrebbero convincere gli attuali possessori di Wii a passare al nuovo hardware, e allo stesso tempo potrebbero raggiungere i consumatori che non si sono lasciati conquistare da Move e Kinect".

"Probabilmente annunceranno Wii 2 all'E3. Aspettare fino al prossimo E3 sarebbe troppo tardi".

Sulla stessa linea l'analista di M2 Research, Billy Pidgeon: "Nintendo deve arrivare prima alla next-gen perché il mercato Wii è oramai saturo e la grafica è al di sotto delle piattaforme di attuale generazione. Mi aspetto di vedere la nuova console al più tardi nel 2012, per cui è probabile che l'annuncio arrivi all'E3 del 2011".

"Wii 2 dovrà essere retrocompatibile perché è probabile che Nintendo continui a puntare sul software per Wii fino alla diffusione della nuova console. Inoltre dovrebbe avere un motion control potenziato e videocamera, e credo possano proporre innovazioni in grado di spingere verso nuovi standard il medium".

Secondo Jesse Divnich di EEDAR la console dovrebbe debuttare entro il 2012: "Purtroppo non posso speculare sulle specifiche di Wii 2. Non ho assolutamente alcuna informazione al riguardo, rischio di commettere errori. Ma posso dire questo: Nintendo non ha mai seguito la scia degli altri, e i giocatori si aspettano che la compagnia nipponica mantenga la sua originalità, si aspettano esperienze uniche".

"In ogni caso, Nintendo annunciò Wii all'E3 del 2005, un anno e mezzo prima del lancio della console. Per cui l'annuncio di Wii 2 al prossimo E3 mi sembra decisamente probabile".

15 aprile 2011 Stefano Silvestri
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

La vita straordinaria di Rita Levi-Montalcini, l'unica scienziata italiana premiata con il Nobel: dall'infanzia dorata alle leggi razziali, dagli studi in America ai legami con una famiglia molto unita, colta e piena di talenti. E ancora: l'impresa in Antartide di Ernest Shackleton; i referendum che hanno cambiato il corso della Storia; le prime case popolari del quartiere Fuggerei, ad Augusta; il mito, controverso, di Federico Barbarossa.

ABBONATI A 29,90€

Tutto quello che la scienza ha scoperto sui buchi neri: fino a 50 anni fa si dubitava della loro esistenza, ora se ne contano miliardi di miliardi. Inoltre, come funziona la nostra memoria; l'innovativa tecnica per far tornare a camminare le persone paraplegiche; la teconoguerra in Ucraina: quali sono le armi tecnologiche usate.

ABBONATI A 31,90€
Follow us