Digital Life

Web 2.0: arrivano i porno-domini ".xxx"

L'estensione ".xxx" diventerà operativa.

La guerra per il riconoscimento dei domini "a luci rosse" dura da 10 anni, ma l'ente che ne se occupa continua a rimandare. A giugno è attesa la decisione definitiva riguardo le estensioni .xxx per siti web a contenuto sessualmente esplicito.

“Le associazioni anti-pornografia insorgono”

XXX - L'Icann (Internet Corporation for Assigned Names and Numbers), ovvero l'organismo internazionale che gestisce i domini internet, in realtà, aveva già dato il via libera ai “.xxx” nel 2005 dopo 5 anni di discussioni. L'idea era di creare una sorta di distretto virtuale a luci rosse dove far convogliare tutti i siti porno come già avviene per quelli educativi (.edu), istituzionali (.gov), le organizzazioni (.org) o i siti commerciali (.com), e dei singoli paesi.

Forti critiche - La decisione di creare il dominio di primo livello con la tripla X ha scatenato un'ondata di critiche e proteste da parte delle associazioni contro la pornografia e dei genitori, congregazioni religiose e la lista sarebbe lunga. Purtroppo il porno sul web è una realtà, e un business fiorente, e i domini “.xxx” avrebbero consentito di circoscrivere il fenomeno e renderlo più facilmente gestibile da parte dei filtri parentali che ne bloccano la visualizzazione ai minori.

Ci risiamo - Adesso il problema si ripresenta puntuale. L'Icann avrebbe già dovuto pronunciarsi in merito in occasione del meeting di marzo a Nairobi, ma ha rimandato la decisione all'incontro di giugno a Bruxelles. E questa volta non può più fare finta di niente.

Domini non-latini - Intanto, l'Egitto ha registrato il primo dominio Internet composto da caratteri non latini. In lista per il completare le procedure di registrazione, ci sarebbero anche l'Arabia Saudita, gli Emirati Arabi Uniti, ma anche la Russia e la Giordania.

7 maggio 2010
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Albert Einstein amava la vita, la fisica e odiava le regole. Osteggiato in patria e osannato nel mondo, vinse molte battaglie personali e scientifiche. A cento anni dal Nobel, il ritratto del più
grande genio del Novecento che ha rivoluzionato le leggi del tempo e dello spazio. E ancora: la storia di Beppe Fenoglio, tra scrittura e Resistenza; l'impresa di Champollion, che 200 anni fa decodificò la stele di Rosetta e svelò i segreti degli antichi Egizi; contro il dolore, la fatica, la noia: le droghe naturali più usate nel corso dei secoli.

ABBONATI A 29,90€

Il sonno è indispensabile per rigenerare corpo e mente. Ma perché le nostre notti sono sempre più disturbate? E a che cosa servono i sogni? La scienza risponde. E ancora: pregi e difetti della carne, alimento la cui produzione ha un grande impatto sul Pianeta; l'inquinamento e le controindicazioni dell’energia alternativa per gli aerei; perché ballare fa bene (anche) al cervello. 

ABBONATI A 31,90€
Follow us