Digital Life

Vuoi un iPad Mini in regalo? Scordatelo!

Attenzione alle truffe su Facebook.

di
L'iPad mini è in vendita dal 2 novembre in Italia. Peccato che, insieme a lui, siano arrivati - come spesso accade - anche i soliti tentativi di truffa su Facebook. Attenzione, quindi, alle offerte troppo "generose"... nessuno regala il nuovo tablet di Apple. Non abboccare anche tu!

"Se installi l'app per sbaglio, rimuovila e segnalala come spam a Facebook"
Mini-truffa - Il nuovo iPad mini è ufficialmente disponibile per l'acquisto sull'Apple Store e nei punti vendita, in Italia come negli Stati Uniti. Su Facebook, però, c’è chi ha pensato bene di approfittarne: esca molto allettante, finti annunci che ti catapultano in un clic su siti che finiscono, poi, per fregarti informazioni personali. Quello che potrebbe trarti in inganno, e farti credere che sia davvero possibile ricevere un iPad mini in regalo, è che il messaggio ti arriva da uno dei tuoi amici. Oltre al fatto che riporta anche il logo ufficiale di Apple che, ovviamente, è completamente estranea alla truffa.

Ops! E ora? - Basta quindi un clic sull'annuncio per essere dirottato su un'applicazione di Facebook dal look molto semplice che pubblica sulla tua bacheca, e a tuo nome, un annuncio come quello che ha ingannato te. Lo scopo è proprio quello di estorcere informazioni, nonché far dilagare la truffa per estorcere dati a tradimento. Se ti dovesse capitare di commettere l’errore di installarla, eliminarla immediatamente, revocandole le autorizzazioni. e non dimenticare di cancellare il messaggio dalla tua bacheca! Leggi il trucco "Fai fuori le applicazioni spione di Facebook" qui sotto per scoprire come fare.

Troppa generosità - I primi casi di questa "mini", si fa per dire, truffa, si sono verificati negli Stati Uniti, ma se lo scam arrivasse a tutti coloro che sono interessati al nuovo iPad Mini la situazione diventerebbe piuttosto complicata. Comunque, a pensarci bene, non è così difficile stare attenti: chi mai ti regalerebbe un tale gioiellino super costoso nella realtà di tutti i giorni? Anche sul web? (sp)

Fai fuori le applicazioni spione di Facebook

3 novembre 2012
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us