Digital Life

Usa: hacker violano sito del Senato

Nuova attacco della Luzl Security.

Il gruppo di hacker della Lulz Security continua nella sua campagna di attacchi informatici nei confronti delle corporation e delle autorità: violato il sito del senato USA.

“Un nuovo attacco di Luzl Security, che ha bloccato il sito web del senato americano”

Ennesimo colpo hacker - Dopo i successi durante gli attacchi ai siti di colossi nipponici della tecnologia come Sony e Nintendo, dopo gli attacchi alle società collegate all’FBI, ora i cyber pirati di Luzl Security passano ad attaccare il senatori americani, sbeffeggiando le difese che non hanno contenuto il loro blitz informatico.

Conferme ufficiali - Secondo le agenzie di stampa e le dichiarazioni ufficiali provenienti dagli USA: durante lo scorso weekend gli hacker hanno compromesso il sito del senato americano, ma non sono riusciti a raccogliere dati e informazioni sensibili. Il Senato Usa ha confermato che le sue pagine web hanno subito un attacco nel fine settimana, l’imbarazzante notizia è l’ennesima violazione dei sistemi di sicurezza di un importante istituto e dominio web statunitense: www.senate.gov.

Veloci e sfrontati - Gli hacker di Luzl Security affermano di essere riusciti, con una certa semplicità, a rendere inefficace il firewall e penetrare all’interno del sito internet del Senato americano. Dopo il colpo i pirati informatici hanno pubblicato sul loro sito una lunga lista di dati tecnici, accompagnati da affermazioni del tipo: "Non amiamo molto il governo americano...". (pp)

Niccolò Fantini

14 giugno 2011
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

La vita, privata e politica, di Winston Churchill, il grande statista inglese che ha salvato il mondo dalla follia di Hitler. Il segreto della sua forza, le – non poche – debolezze, l'infanzia e i talenti dell'inquilino più famoso di Downing Street. E ancora: come nel 1021 il vichingo Leif Eriksson “scoprì” l'America; nella Vienna di Klimt; tutti gli inquilini del Quirinale; Tangentopoli e la fine della Prima Repubblica.

ABBONATI A 29,90€

Il lockdown e la rivoluzione digitale stanno cambiando il nostro modo di curarci. Ecco come gestire al meglio televisite e bit-terapie. Inoltre, gli impianti nucleari di nuova generazione; la prima missione del programma Artemis che ci riporterà sulla Luna; i vaccini e le infinite varianti del Coronavirus

ABBONATI A 31,90€
Follow us