Digital Life

Uragano Irene: pericolo truffe online

La catastrofe Usa attira i malviventi del web.

È sempre la solita storia. Ogni catastrofe naturale, morte di personaggio famoso o eventi mediatico di una certa rilevanza è un pretesto per gli sciacalli del web per fregare gli utenti della rete. E l'uragano Irene non fa eccezione.

“Fai molta attenzione ai link che ti promettono immagini e video in esclusiva della catastrofe”

Uragano online - L'uragano Irene sta devastando in queste ore il nord est degli Stati Uniti lasciando dietro di sé una scia di morte e distruzione. L'attenzione dell'opinione pubblica è al massimo, tutti voglio sapere e vedere cosa sta succedendo e gli sciacalli del web lo sanno bene. Massima allerta anche online perché truffe e furto di dati sotto l'effige di Irene si stanno abbattendo anche sui cyber utenti meno accorti.

Massima allerta - La regola di non abbassare mai la guardia quando navighiamo sul web, e del “fidarsi è bene, e non fidarsi è meglio” resta valida, a maggior ragione in occasioni di questa portata mediatica. Dietro a un innocuo link che ti promette immagini o video in esclusiva sulla devastazione di Irene - in arrivo magari da qualche tuo amico fidato su Facebook o Twitter tieni gli occhi bene aperti perché potrebbe celarsi un url a qualche sito truffaldino. Lo stesso dicasi per messaggi di posta elettronica e chat. E poi, prima di fare qualche donazione per gli sfollati, controlla bene a chi sono diretti i tuoi soldi, perché non hai idea di quanta gente si arricchisce sfruttando la generosità altrui. (gt)

Silvia Ponzio

29 agosto 2011
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Gli eccessi della Rivoluzione francese raccontati attraverso la tragedia delle sue vittime più illustri, Luigi XVI e Maria Antonietta. La cattura, la prigionia, i processi e l’esecuzione della coppia reale sotto la lama del più famoso boia di Parigi. E ancora: come si studiava, e si insegnava, nelle scuole del Cinquecento; l’ipotesi di delitto politico dietro la morte di Pablo Neruda, pochi giorni dopo il golpe di Pinochet; l’aeroporto di Tempelhof, a Berlino, quando era palcoscenico della propaganda nazista.

ABBONATI A 29,90€

Perché il denaro ci piace tanto? Gli studi spiegano che accende il nostro cervello proprio come farebbe gustare un pasticcino o innamorarsi. E ancora: la terapia genica che punta a guarire cardiopatie congenite o ereditarie; come i vigili del fuoco affinano le loro tecniche per combatte gli incendi; i trucchi della scienza per concentrarsi e studiare meglio; si studiano i neutrini nel ghiaccio per capire meglio la nostra galassia.

ABBONATI A 31,90€
Follow us