Digital Life

Una rissa tra un'azienda privata ed Anonymous mette in imbarazzo gli USA

Aaron Barr nei guai e a rischio bancarotta.

Quando Aaron Barr, il capo del ramo di collaborazione governativa di una compagnia di sicurezza online chiamata HBGary, ha dichiarato di voler smascherare i capi di Anonymous, uno dei suoi coder ha esplicitamente esposto le proprie perplessità in un messaggio:

Passo 1: Raccogliere tutti i dati [dei leader di Anonymous]Passo 2: ???Passo 3: Profitto

Ma Barr aveva una smisurata fede nella propria intuizione, ed è andato avanti. Era convinto che ci fosse una cricca di poche persone identificabili a capo del movimento e che fosse piuttosto facile scovarli. Però ha sopravvalutato le proprie idee, dato che assieme a questo gruppo convivono migliaia di altri di individui, forse molto meno dedicati alla causa ma non per questo poco talentuosi. Alcuni di essi sono molto intelligenti, ma non è servita una bravura speciale per fregare Barr. Il sito della HBGary è su un CMS customizzato con terribili falle e l’agenzia di sicurezza informatica non ha fatto i dovuti controlli. Poi Barr ed i suoi hanno fatto il classico errore di riutilizzare password in giro per tutto il network. Per finire, un dipendente finlandese dell’azienda è stato tanto cretino da fornire senza sospettare nulla vitali username e password ad un hacker che stava utilizzando l’email di Barr. La frittata era fatta: Barr ha probabilmente raccolto i dati che bramava, ma non l’hanno aiutato a fare carriera, solo a diventare famoso come una delle vittime eccellenti di Anonymous.

Ora l’HBGary è in ginocchio. Ha dovuto cancellare tutte le presenze alle convention e convegni di questo mese ed è in guai seri. Il suo sito è stato oggetto di defacing, le mail riservate di Barr sono scaricabili su Pirate Bay. Da esse emerge una serie di informazioni scottanti: un piano per sabotare Wikileaks prima di rivelazioni sulla Bank of America, le prove che il governo americano sta monitorando i siti affiliati ad Al Qaeda per individuare chi li frequenta, con tanto di software pronto a “telefonare a casa” all’NSA. Ci sono anche i piani di un rootkit per infettare sistemi basati su Windows, un nuovo progetto di HBGary per aiutare le agenzie di spionaggio americane.Impossibile dire quante di queste informazioni sono fasulle, “piantate” lì direttamente da Anonymous. Quello che resta di HBGary chiaramente non è nelle condizioni di affermare o negare nulla.Bel lavoro per una compagnia di sicurezza informatica...

17 febbraio 2011
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us