Digital Life

Twitter vale 4 miliardi di dollari

Riuscirà a superare Facebook?

Il valore di Twitter sul mercato continua a crescere. È ancora lontano dagli oltre 50 miliardi raccolti dal concorrente Facebook, ma sta attirando comunque parecchi investitori. Così come le iree dei governi, come l’Egitto, che cercando di oscurarli per mettere a tacere i manifestanti.

“Twitter continua a essere irraggiungibile in queste ore di scontri per le strade del Cairo”

Attira investimenti - Twitter, dopo l’ultima iniziazione di finanziamenti di 200 milioni di dollari, ha raggiungo un valore di mercato di 4 miliardi. È ancora lontano dagli 50 miliardi del concorrente Facebook, ma il social cinguettante è sicuramente sulla buona strada. C’è addirittura chi sostiene che Twitter, conteggiando anche le transazioni più piccole arrivate nelle casse dell’azienda nell’ultimo mese, abbia addirittura già raggiunto quota 6 miliardi. In ogni caso, il trend è tutto in salita.

Twitter oscurato in Egitto - Intanto Twitter continua a essere irraggiungibile in Egitto dov’è in corso una rivolta contro Mubarak. Facebook invece funziona a singhiozzo. Esattamente come è successo in Tunisia, i social network sono uno strumento chiave per organizzare e coordinare le proteste al Cairo. Ancora una volta le reti sociali sono un mezzo per raccontare gli scontri in strada senza censure e ancora una volta i governi cercano di metterli a tacere. La storia si ripete anche in Egitto dove con una novità nell’uso dei social… non solo i social network servono, quando funzionano, per organizzarsi ma anche per ingannare le autorità con indicazioni postate ad hoc per depistarle e mandare la Polizia in luoghi-civetta.

iPad: le 10 app più vendute. Guarda la gallery!

26 gennaio 2011
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us