Twitter ti fa scaricare tutti i tuoi tweet in un clic

Salva tutti i tuoi cinguettii, dal primo all’ultimo.

twitter-archivio-download_241803
|

di
Twitter ce l’aveva promesso entro la fine dell’anno. Così, per mantenere la sua parola, ha ingranato la quinta e si sono messi tutti al lavoro per integrare la funzione a dicembre: adesso puoi scaricare l'archivio completo dei tuoi cinguettii.

 

"Almeno per qualcuno adesso quest'opzione c'è"
Non ti affrettare - Un anno ricco di novità quello di Twitter. Dopo l'arrivo di Pinterest a sostituire Instagram, ecco la nuova opzione disponibile. Anche se, per ora, solo per pochi eletti. Questo non toglie che gradualmente dovremmo essere tutti abilitati salvare ogni nostro singolo micro-post da massimo postato su Twitter nel corso degli anni. Dick Costolo - CEO del social cinguettante - l’aveva annunciato già lo scorso settembre, ma nel frattempo non era ancora spuntata alcuna funzione di backup. I suoi ingegneri sono ovviamente sempre stati al lavoro, ma questa novità sembra aver visto la luce solo ora.

 

Limiti da sorpassare - La nuova funzione, come accennato, è in fase di test presso alcuni account selezionati. Se sei tra i fortunati, allora vedrai comparire tra le opzioni la possibilità di richiedere il tuo archivio completo. Basta un clic e Twitter ti avviserà via email quando il tuo zip del file HTML sarà pronto. All'interno trovererai tutti i tuoi tweet, dal primo all'ultimo, tramite una schermata a calendario. Molto meglio che fare copia e incolla sei singoli post, non trovi?

 

140 giorni di tempo - Non ci è dato sapere quanto ci vorrà perché questa possibilità sia disponibile per tutti gli utenti di Twitter, ma almeno ora sappiamo che non era solo una vaga intenzione. Spesso Jack Costolo aveva ribadito la sua volontà di aver tutto pronto entro la fine dell’anno, almeno per omologarsi agli altri social e servizi che lo permettono già da tempo. Insomma, c'è ancora da aspettare, ma forse ci siamo quasi. Quanto gli concediamo? 140 giorni? (sp)

 

[VIDEO] Non perderti il meglio del 2012 su Twitter

 

17 dicembre 2012