Digital Life

Twitter scarica LinkedIn che perde contenuti

Linkedin si è ridotto ad uno statico CV online?

di
L'uccellino blu cambia le API per i programmatori e impedisce ai tweet di finire su altre piattaforme. LinkedIn compresa. Il social dedicato al lavoro potrebbe essere nei guai.

"Se cerchi un tweet, ora devi restare su Twitter..."

#Divorce -

social a sfondo lavorativo

Povero LinkedIn - Da notare che la cosa non è a doppio senso. Cioè non si possono più leggere i tweet su LinkedIn ma si possono twittare ancora i messaggi scritti sul secondo. LinkedIn ne esce cornuto e mazziato, quindi, perché si trova da un giorno all'altro senza una marea di contenuti da leggere e condividere sulla propria piattaforma. Alzi la mano chi scrive almeno un messaggio al giorno su LinkedIn. Ho detto alzi la mano. Appunto: nessuno, o quasi. LinkedIn senza Twitter è praticamente vuoto ma, in realtà, lo era anche prima. Almeno in Italia, infatti, l'utilizzo di questo social network è da sempre al minimo e quasi tutti lo prendono in considerazione solo quando cercano di capire che mestiere fa qualcun altro o per chi ha lavorato in passato. Un CV online, poco di più. E non è neanche strano che sia così: LinkedIn è mostruosamente indietro, sia come interfaccia che come funzioni, rispetto agli altri social. Tanto che su Facebook ha già un terribile concorrente.

Vil denaro - Se vi state chiedendo il perché di questa mossa da parte di Twitter - che probabilmente porterà a breve alla completa sparizione dei tweet anche da altri social e piattaforme di vario genere - la risposta è una e semplice: i soldi. Sottotitolo: la pubblicità. Da quando sono stati introdotti su Twitter i tweet e i trend sponsorizzati, infatti, l'uccellino non ha alcun motivo per favorire la fuoriuscita delle sue uova dal nido. Al contrario, più tempo passi su Twitter e più Twitter guadagna facendoti vedere link a prodotti o servizi. Le ultime novità nell'interfaccia, da pochissimo rilasciate, verranno probabilmente utilizzate anche per aumentare il coinvolgimento degli utenti e farli restare ancor più tempo a guardare la vetrina a 140 caratteri. (sp)

Cerchi lavoro? Occhio al tuo curriculum vitae!

2 luglio 2012
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Sulle orme di Marco Polo, il nostro viaggiatore più illustre che 700 anni fa dedicò un terzo della sua vita all’esplorazione e alla conoscenza dell’Oriente, in un’esperienza straordinaria che poi condivise con tutto il mondo attraverso "Il Milione". E ancora: un film da Oscar ci fa riscoprire la figura di Rudolf Höss, il comandante di Auschwitz che viveva tranquillo e felice con la sua famiglia proprio accanto al muro del Lager; le legge e le norme che nei secoli hanno vessato le donne; 100 anni fa nasceva Franco Basaglia, lo psichiatra che "liberò" i malati rinchiusi nei manicomi.

ABBONATI A 29,90€

Che cosa c’era "prima"? Il Big Bang è stato sempre considerato l’inizio dell’universo, ma ora si ritiene che il "nulla" precedente fosse un vuoto in veloce espansione. Inoltre, come si evacua un aereo in caso di emergenza? Il training necessario e gli accorgimenti tecnici; che effetto fa alla psiche il cambiamento climatico? Genera ansia ai giovani; esiste la distinzione tra sesso e genere tra gli animali? In alcune specie sì. Con quali tecniche un edificio può resistere a scosse devastanti? Siamo andati nei laboratori a prova di terremoti.

 

ABBONATI A 31,90€
Follow us