Digital Life

Twitter dona gli utenti alla Library of Congress

Tutti i tweet alla Biblioteca del Congresso.

La Biblioteca del Congresso degli Stati Uniti ha pubblicamente diciharato che, grazie ad una partnership con Twitter, sarà proprietaria di tutti gli aggiornamenti di stato pubblicati sull’ormai famosissimo sistema di micro-blogging mondiale che in pochi mesi ha spopolato anche in Italia, coinvolgendo utenti, giornalisti e reti televisive.

Per il rispetto della privacy di ogni utenti di Twitter la U.S. Library Of Congress ha precisato che i tweets (i messaggi che vengono pubblicati all’interno della piattaforma Twitter) verranno pubblicati all’interno dell’enorme archivio con un ritardo di 6 mesi ed inoltre non saranno resi pubblici tutti gli aggiornamenti contrassegnati come “privati”.

All’interno dei database della Biblioteca del Congresso sono già presenti oltre 167 terabyte di dati (1 terabyte corrisponde a 1000Gb) proveniente dalla Rete, ma soprattutto da Blog trattanti gli argomenti più svariati che possano esistere.

Twitter ormai conta miliardi di tweets già presenti e si calcola che quotidianamente oltre 55 milioni di aggiornamenti vengano inseriti all’interno della piattaforma. “E’ molto eccitate che gli aggiornamenti di stato diventino una parte integrante nella storia moderna” afferma Biz Stone, il co-fondatore di Twitter, il quale ha rilasciato tale dichiarazione all’interno del suo Blog.

Biz Stone riprendendo il discorso inerente alla privacy dei propri utenti tende a sottolineare che “I Tweets pubblicati saranno resi disponibili solamente dopo 6 mesi ed inoltre saranno utilizzati semplicemente per uso interno della biblioteca e non per la ricerca commerciale”.

16 aprile 2010
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

L’incredibile vita di Guglielmo Marconi, lo scienziato-imprenditore al quale dobbiamo Gps, Wi-Fi, Internet, telefonia mobile… Per i 150 anni della sua nascita, lo ricordiamo seguendolo nelle sue invenzioni ma anche attraverso i ricordi dei suoi eredi. E ancora: come ci si separava quando non c’era il divorzio; il massacro dei Tutsi da parte degli Hutu nel 1994; Marco De Paolis, il magistrato che per 15 anni ha indagato sui crimini dei nazisti; tutte le volte che le monarchie si sono salvate grazie alla reggenza.

ABBONATI A 29,90€

Nutritivo, dinamico, protettivo: il latte materno è un alimento speciale. E non solo quello umano. Molti mammiferi producono latte, con caratteristiche nutrizionali e di digeribilità diverse. Ma qual è il percorso evolutivo che ha portato alla caratteristica più "mammifera" di tutte? Inoltre, ICub è stato testato per interagire con bambini autistici; quali sono i rimedi tecnologi allo studio per disinnescare il pericolo di alluvioni; all’Irbim di Messina si studia come ripulire il mare dagli idrocarburi; la ricerca delle velocità più estreme per raggiungere lo spazio e per colpire in guerra; il cinguettio degli uccelli e ai suoi molteplici significati.

ABBONATI A 31,90€
Follow us