Digital Life

Google perde il titolo di sito più popolare al mondo

Il sito più popolare al mondo non è più Google, ma un "astro nascente" (o quasi) dei social network: TikTok, il social per fare video che piace ai più giovani.

Il sito più popolare al mondo non è più Google: un duro colpo per il motore di ricerca più usato del pianeta, che si è visto togliere il primato da TikTok, social network che permette di registrare e postare video musicali. Secondo il sito Cloudflare Radar, nella seconda metà del 2021 il social di origini cinesi ha scalato la classifica ed è rimasto saldo in prima posizione. Google.com scende dunque al secondo posto, seguito da Facebook.com e Microsoft.com.

Bing
Microsoft non ce l’ha fatta a superare il rivale californiano, nonostante gli sforzi di inserire Bing come motore di ricerca predefinito. Anzi, il termine più cercato su Bing è... Google: oltre al danno, la beffa. © Casimiro PT | Shutterstock

Identikit di un successo. Lanciato nel settembre del 2016 in Cina e un anno dopo nel resto del mondo, Douyin (questo il nome cinese di TikTok) ha raggiunto nel 2021 il miliardo di utenti: piace soprattutto alle ragazze, che rappresentano il 59% del totale, e ai giovani fino ai 29 anni di età (63%). La startup che ne è proprietaria, la ByteDance, fondata nel 2012, in meno di dieci anni ha raggiunto un fatturato da capogiro, 63 miliardi di dollari – segnando nel 2021 un +60% sul 2020.

Oltre a essere il sito più popolare, TikTok ha battuto anche il record di numero di download il giorno di Natale, quando è stata la app più scaricata a livello mondiale.

Utenti Tiktok
La percentuale di chi ha usato TikTok da luglio 2020 a giugno 2021: in Cina (dove TikTok si chiama Douyin) è il 72% di chi ha risposto al sondaggio, condotto su 1.600-4.500 persone per ognuno dei 56 Paesi considerati, . © Statista Global Consumer Survey

Effetto Cina. Una parte dei numeri da capogiro di TikTok sono dovuti al fatto che il social piace molto ai cinesi (e soprattutto alla Cina): in un Paese dove Facebook, Whatsapp e Instagram sono tagliati fuori perché proibiti dal governo, un social "autorizzato", e che piace anche all'estero, può contare su oltre un miliardo di (possibili) utenti.

15 gennaio 2022 Chiara Guzzonato
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cent'anni fa, la scoperta del secolo: la tomba di Tutankhamon – l'unica ritrovata intatta nella Valle dei Re - svelò i suoi tesori riempendo di meraviglia gli occhi di Howard Carter prima, del mondo intero poi. Alle sepolture più spettacolari di ogni epoca è dedicato il primo piano di Focus Storia. E ancora: la guerra di Rachel Carson, la scienziata-scrittrice pioniera dell'ambientalismo; i ragazzi italiani assoldati nella Legione Straniera e mandati a morire in Indocina; Luigi Ferri, uno dei pochi bambini sopravvissuti ad Auschwitz, dopo lunghi anni di silenzio, si racconta.

ABBONATI A 29,90€

L'amore ha una scadenza? La scienza indaga: l’innamoramento può proseguire per tre anni. Ma la fase successiva (se ci si arriva) può continuare anche tutta la vita. E l'AI può dirci quanto. E ancora, Covid: siamo nel passaggio dalla fase di pandemia a quella endemica; le storie geologiche delle nostre spiagge; i nuovi progetti per proteggere le aree marine; tutti i numeri dei ghiacciai del mondo che stanno fondendo.

ABBONATI A 31,90€
Follow us