Digital Life

WhatsApp, al via le chiamate vocali

A sorpresa, alcuni utenti di WhatsApp hanno potuto provare il servizio, che permette chiamate VoIP chiare e senza interferenze.

Era nell'aria da qualche tempo, ma ora ne abbiamo la certezza. A breve WhatsApp lancerà definitivamente il suo servizio di chiamate VoIP. Anzi, ha già cominciato le procedure, dato che in questi giorni alcuni utenti sono riusciti a effettuare telefonate tramite il servizio di messaging.


I PRIMI TESTER. Qualche giorno fra, senza comunicarlo pubblicamente, la società acquisita da Facebook ha aperto i suoi server dando la possibilità di chiamare via Internet: i più fortunati hanno visto comparire un'icona nuova nella loro applicazione WhatsApp, una semplice cornetta telefonica, e hanno potuto inviarla anche ai loro contatti, per poi telefonarsi a vicenda.

FUNZIONA? Per qualche ora i possessori delle ultime versioni di WhatsApp sono stati i tester del nuovo servizio che rischia di mettere in seria crisi le aziende di telecomunicazioni.

Le prime reazioni di chi ha provato l'ebbrezza di una chiamata via web sono entusiaste: Neeraj Arora, manager della sede indiana di WhatsApp, ha telefonato alla sede di Bgr India per avere pareri sulla qualità audio.

Arora ha avuto una conversazione con due giornalisti, che poi hanno riportato le loro impressioni. Si parla di una comunicazione chiara e cristallina sia su supporto 3G che Edge (hanno testato tutte e due le piattaforme).

OPS... Dopo qualche ora gli ingegneri di Whatsapp si sono "accorti" della cosa e hanno chiuso i server. Ma è probabile che si sia trattato di un piccolo gioco mediatico per creare attenzione su un lancio sempre più imminente.

24 febbraio 2015 Davide Decaroli
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us