Digital Life

Star Wars trascina le “masse” nell’Old Republic

Una guerra galattica tutta da decidere online.

Star Wars: the Old Republic è sicuramente uno dei giochi più attesi dell’anno. Ed Electronic Arts non si è risparmiata e dà in mano agli utenti carta e penna “virtuali” per scrivere la propria personale epopea nell’Universo creato 35 anni fa da George Lucas.

“Sei tu a scrivere la storia della saga di Star Wars in base alle tue scelte”

Titolo galattico - Star Wars: the Old Republic - sviluppato da BioWare di Electronic Arts e prodotto da LucasArts - è un Massive Multiplayer Online dove la storia è per la prima volta l’elemento centrale. La galassia si trova, migliaia di anni prima dell’ascesa al potere dell’Imperatore Galattico e di Darth Vader, nel bel mezzo di una guerra fredda. I Sith sono riusciti a conquistare decine di mondi e a decimare l’ordine dei cavalieri Jedi e l'esercito della Repubblica non riesce a contrastare la potenza del nemico ed è costretto a firmare un armistizio. Lo scoppio della Guerra che cambierà la galassia è inevitabile. Ed è qui che entra in gioco la passione e l’esperienza di ogni fan della saga.

Bene e Male - La prima mossa in Star Wars - the Old Republic è decidere da che parte stare: quella del Bene, alleandosi con la Repubblica, oppure quella del lato Oscuro, sostenendo l’Impero Sith. Potrai, infatti, scegliere, di impersonare uno degli otto personaggi iconici che popolano l’universo di Star Wars: Jedi Knight (Cavaliere Jedi, come Luke Skywalker e Obi-Wan Kenobi), Jedi Consular (Console, come Mace Windu, interpretato sullo schermo da Samuel L. Jackson), Smuggler (ovvero Contrabbandiere, come il mitico Han Solo), Trooper (Soldato), Bounty Hunter (Cacciatore di Taglie), Imperial Agent (Agente Imperiale), Sith Inquisitor (Inquisitore Sith) e Sith Warrior (Guerriero Sith). Una volta scelti i panni da indossare, saranno le azioni di ciascun giocatore a determinare il percorso della Forza. Insomma, sei tu a dettare le regole nella saga di Star Wars in base alle tue scelte da condividere con milioni di altri videogiocatori sparsi per tutto il mondo.

Silvia Ponzio

? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ?

Star Wars: The Old Republic - Jedi Knight

? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ?

21 dicembre 2011
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia ci porta indietro al 1914, l'anno fatale che segnò l'inizio della Prima Guerra Mondiale. Attraverso un'analisi dettagliata degli eventi, delle alleanze politiche e degli imperi coloniali, la rivista ricostruisce il contesto storico che portò al conflitto.

Scopriremo le previsioni sbagliate, le ambiguità e il gioco mortale delle alleanze che contribuirono a scatenare la guerra. Un focus sulle forze in campo nel 1914 ci mostrerà l'Europa divisa in due blocchi pronti allo scontro, mentre un'analisi delle conseguenze della pace di Versailles ci spiegherà perché non durò a lungo.

Non mancano le storie affascinanti come quella di Agnès Sorel, amante di Carlo VII, e di Moshe Feldenkrais, inventore dell'omonimo metodo terapeutico. Un viaggio nell'arte ci porterà alla scoperta della Street Art e della Pop Art nel nuovo JMuseo di Jesolo, mentre uno sguardo alla scienza ci farà conoscere le scienziate che non hanno avuto i meritati riconoscimenti.

ABBONATI A 29,90€

Focus si immerge nel Mediterraneo con un dossier speciale: un ecosistema minacciato, ma ricco di biodiversità e aree marine protette cruciali. Scopriremo l'importanza della Posidonia oceanica e le minacce alla salute del mare.

La rivista esplora anche scienza e tecnologia, svelando i segreti dei papiri di Ercolano e portandoci dietro le quinte del supercomputer Leonardo. Un viaggio nell'archeoastronomia e un'inchiesta sul ruolo del tatto nella società umana arricchiscono il numero.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con un focus sull'Alzheimer e consigli per migliorare il sonno. La tecnologia è protagonista con uno sguardo al futuro dei gasdotti italiani e alle innovazioni nel campo delle infrastrutture. Infine, uno sguardo all'affascinante mondo dell'upupa.

ABBONATI A 31,90€
Follow us