Digital Life

Sony Playstation di nuovo sotto attacco

Presi di mira quasi centimila account.

Gli hacker colpiscono nuovamente il colosso giapponese dell'intrattenimento: violati quasi centomila account tra utenti del Playstation Network e di Sony Online Entertainment.

“Sony ammette la violazione di almeno 93.00 account”

Ci risiamo… - La notizia arriva direttamente da Philip Reitinger, SVP e Chief Information Security Officer del PSN, sul PlayStation Blog ufficiale: sono stati violati 60.000 della rete di videogiocatori PlayStation Network e altri 33mila utenti di Sony Online Entertainment. Il colosso ha confermato che ci sono stati diversi tentativi di accesso non autorizzato ai suoi database e, come al solito, l’obiettivo degli hacker è l’acquisizione dei dati degli utenti.

Codice rosso - I primi dati ufficiali parlano un totale di 93.00 account violati, vale a dire appena lo 0,1% degli utenti Sony a livello mondiale. Non si è trattato di un attacco in grande stile come nei mesi scorsi. Sony, però, memore del recente passato, è corsa subito ai ripari: tutti gli account con traffico sospetto vengono monitorati e bloccati. I profili sospetti, come ulteriore barriera di sicurezza, devono cambiare obbligatoriamente la password al primo login da parte dell’utente.

Controlli e rimborsi – Sony, dopo la catastrofe della primavera scorsa - sembra che stia affrontando la situazione con maggiore prontezza e serietà. Non solo sta eseguendo gli opportuni controlli agli accessi non autorizzati - tenendo a precisare che i dati delle carte di credito non sono a rischio - ma si impegna a rimborsare acquisti indesiderati o importi che mancassero all’appello.

Silvia Ponzio

12 ottobre 2011
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us