Digital Life

Sony annuncia a Tokyo la Next Generation Portable

Si chiama NPG, Next Generation Portable

Nel corso di un evento tenutosi a Tokyo il boss di Sony Computer Entertainment, Kaz Hirai, ha finalmente svelato NPG, la console portatile di nuova generazione prodotta da Sony.

“L'erede della PSP si chiama NPG, ovvero Next Generation Portable.”

NPG, ovvero Next Generation Portable, come il successore di PSP viene al momento indicato, includerà un sistema di controllo rivoluzionario, funzionalità social e realtà aumentata.

La console sarà disponibile "durante le prossime festività", fa sapere Hirai.

NPG include uno schermo OLED da 12,7 centimetri, due stick analogici, d-pad e pulsanti frontali, pannelli touch frontali e sul retro; la console supporta inoltre le reti 3G e Wi-Fi, integra funzionalità motion control del Sixaxis e videocamere frontali e posteriori da utilizzare anche nei giochi.

Gli stick analogici sono di dimensioni ridotte ma hanno una struttura analoga a quella delle levette del controller DualShock. Presenti inoltre i tasti dorsali, start/select e il pulsante PS.

Nella parte posteriore del dispositivo risiede il pannello touch, le cui dimensioni sono identiche a quelle dello schermo OLED. La posizione delle dita sul pad touch potrà quindi essere seguita sullo schermo.

Secondo Sony la risoluzione di NGP sarà quattro volte più elevata di quella di PlayStation Portable, che operava alla 480x272 pixel.

La console includerà un alloggiamento per le flash card New Game Media e presumibilmente il PlayStation Store sarà il luogo di riferimento per giochi e applicazioni.

27 gennaio 2011 Stefano Silvestri
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us