Digital Life

Skype promuove un'Offerta Pubblica Iniziale per 100 milioni di dollari

Emette azioni per $100 milioni.

Il mercato gira, esattamente come la Ruota della Fortuna che i nostri antenati illustravano in continuazione nel medioevo: presto resterà solo una memoria nebulosa del periodo che Skype ha passato "parcheggiato" tra i possedimenti online di eBay. La casa d'aste non si è mai distinta come un investitore lungimirante, purtroppo, e sebbene mantenga il 30% della proprietà, ora è solo uno spettatore della risalita nella gloria di Skype, che ha appena promosso un'offerta pubblica iniziale per 100 milioni di dollari in azioni. L'offerta, che verrà quotata nel NASDAQ, la potrebbe rendere di colpo una delle compagnie telefoniche più grandi del mondo online.

il 2010 si sta davvero rivelando l'anno del riscatto per Skype. Le cifre sono da capogiro: mezzo miliardo di utenti, oltre 400 milioni di dollari di introiti (ridotti a 13 dopo le spese), una crescita netta del 25% nel primo quadrimestre dell'anno.

I piani di Skype sono già decisi. Ci sarà più advertising e verranno promossi e sviluppati i servizi per le imprese (Skype for Business). Finora la compagnia ha solo mosso i primi timidi passi nel mondo delle feature a pagamento e il fatto che sia arrivata dove è adesso praticamente senza alcun tipo di marketing la dice lunga. Nonostante il periodo non sia dei migliori (ma quando lo è?), ci sono buone probabilità che Skype faccia faville come compagnia quotata in borsa.

10 agosto 2010
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Tre colpi, una manciata di secondi e JFK, il presidente americano più carismatico e popolare disempre finiva di vivere. A 60 anni di distanza, restano ancora senza risposta molte domande sudinamica, movente e mandanti del brutale assassinio. Su questo numero, la cronaca di cosa accadde quel 22 novembre 1963 a Dallas e la ricostruzione delle indagini che seguirono. E ancora: nei campi di concentramento italiani, incubo di ebrei e dissidenti; la vita scandalosa di Colette, la scrittrice più amata di Francia; quello che resta della Roma medievale.

ABBONATI A 29,90€

La caduta di un asteroide 66 milioni di anni fa cambiò per sempre gli equilibri della Terra. Ecco le ultime scoperte che sono iniziate in Italia... E ancora: a che cosa ci serve ridere; come fanno a essere indistruttibili i congegni che "raccontano" gli incidenti aerei; come sarebbe la nostra società se anche noi andassimo in letargo nei periodi freddi; tutti i segreti del fegato, l'organo che lavora in silenzio nel nostro corpo è una sofisticata fabbrica chimica.

ABBONATI A 31,90€
Follow us