Focus

Skype acquista GroupMe, creatori di un'app per i messaggi di gruppo

Skype acquista GroupMe

groupme_181687
|

Skype ha acquistato uno startup specializzato nei messaggi di gruppo gratuiti e nelle conferenze multiutente sugli smartphone. Fondato nel 2010, GroupMe offre una app per l’iPhone, Blackberry, Windows Phone 7 ed Android in grado di mandare messaggi diretti a gruppi di utenti, singole persone o “domande” poste a singoli, ad individui selezionati, a gruppi, a tutti gli utenti o a servizi social come Twitter e Facebook. Negli Stati Uniti è anche capace di gestire la cosa tramite SMS per chi non ha uno smartphone.

 

La transazione per ora ha trasferito la proprietà dello startup, ma il team resterà invariato e continuerà a lavorare alla propria applicazione indipendente. L’integrazione con Skype consisterà nella capacità di GroupMe di accedere ai 175 milioni di utenti di Skype, che a sua volta è stato acquistato da Microsoft e presto avrà le chiavi del regno di Xbox Live e Lync.

 

Vedremo se Skype (e Microsoft) saranno in grado di sfruttare bene le potenzialità di un’applicazione che permette la comunicazione di gruppo.

 

23 agosto 2011