Sally Ride e il Doodle multiplo

Sally Ride è stata la prima astronauta statunitense. È andata nello Spazio sullo Shuttle Challanger nel 1983. Oggi avrebbe compiuto 64 anni e Google la celebra con un Doodle multiplo.

doodle
|

Grazie a Google oggi molti di noi hanno avuto modo di scoprire (o di ricordare) chi fosse Sally Ride, la prima astronauta americana.

 

Chi fosse Sally Ride è abbastanza noto agli appassionati di spazio e a chi ha cuore i diritti della comunità LGBT.

 

Ride era nata il 26 maggio 1951, esattamente 64 anni fa, in California e dopo essersi laureata in fisica divenne la prima astronauta americana ad andare nello spazio (era il 18 giugno 1984), preceduta soltanto da due cosmonaute sovietiche, Valentina Vladimirovna Tereškova e Svetlana Evgen’evna Savickaja che andarono nello spazio rispettivamente nel 1964 e nel 1983).

 

Ride, che dal 1982 al 1987 sposò il collega astronauta Steven Hawley, era bisessuale. Nel 2012, dopo la morte di Sally Ride si venne a sapere che sua compagna di vita per 27 anni era stata Tam O’Shaughnessy. La Ride, molto gelosa della propria vita privata, aveva conosciuto Tam da ragazzina e aveva tenuto riservata la sua relazione (non alla Nasa, dove l'orientamento sessuale di Ride era noto, ma non pubblico).

 

Insieme Ride e O’Shaughnessy scrissero libri divulgativi per bambini e diedero vita alla “Sally Ride Science”, associazione che si occupa di promuovere la carriera scientifica tra le ragazze. (per saperne di più sulla vita di Sally Ride, clicca qui).

 

Google per celebrare la prima astronauta si è superato. Prima di tutto ha fatto presentare il Doodle proprio dalla compagna della Rice, Tam O’Shaughnessy. Inoltre ha realizzato 5 differenti Doodle che appaiono in modo causale.

 

Nel primo, Ride comanda il braccio robotico dello Space Shuttle che ha contribuito a realizzare e che qui è impiegato impiegato per comporre la scritta “Google” nello spazio.

 

Nel secondo l’astronauta fluttua in assenza di gravità nella cabina di comando dello Space Shuttle.

 

Nel terzo Doodle Sally Ride si solleva dal palco di un evento facendo levitare anche i presenti tra il pubblico.

 

Nel quarto Doodle Sally Rice, accanto allo Space Shuttle, stringe la mano a una bambina e la trasforma in un’astronauta.

 

Nel quinto e ultimo Doodle, Rice è sempre con una bambina nella sala di controllo della Nasa

 

Qui sotto un video (in inglese) sul dietro le quinte di questo Doodle

 

26 maggio 2015