Digital Life

Quanto devi lavorare per comprare un iPhone X?

Quanto costa, in giorni di lavoro, il nuovo smartphone di Apple? Dipende dal paese in cui lavori: un sito americano ha fatto i conti.

Il 3 novembre 2017 sarà disponibile per i consumatori di tutto il mondo l’iPhone X, lo smartphone più atteso di sempre perché promette di rivoluzionare il rapporto tra uomo e tecnologia.

Schermo da 5,8”, utilizza il vostro volto come password grazie al riconoscimento facciale, è resistente all’acqua e alla polvere, offre funzioni fotografiche da reflex di alto livello, monta il processore più veloce mai visto su uno smartphone.

Insomma, un telefono decisamente sopra la media... e probabilmente anche uno dei più costosi che siano mai stati lanciati sul mercato.

In Italia il modello base da 64 GB di memoria costerà 1.189 euro: più o meno come un portatile di ottimo livello e tra la metà e un intero stipendio medio (o anche qualcosa di più, in base a dati di realtà anziché a statistiche OCSE).

E negli altri Paesi? Quanto bisogna lavorare per pagarsi il nuovo gioiello di Cupertino?

Il rapporto tra uno stipendio medio e il prezzo dell'iPhone X, in base ai dati OCSE. Clicca sull'immagine per ingrandirla.

Ha fatto i conti la redazione di Quartz, che ha messo in relazione il costo dell’iPhone X nei vari paesi, rilevato dal sito di Apple, con i relativi salari mensili medi pubblicati dall’OCSE e da altre fonti ufficiali.

I risultati sono pubblicati nella tabella qui a fianco/sopra (clicca per ingrandirla): paradossalmente India, Russia e Cina, i paesi dove Apple punta a crescere di più, saranno quelli dove iPhone X sarà meno accessibile, perché costerà una fortuna: dal 160% al 900% dello stipendio teorico medio.

Un impiegato indiano dovrebbe quindi lavorare quasi un anno per pagarsi il nuovo smartphone della mela.

I più fortunati, secondo la classifica, sono gli svizzeri, che potranno averlo per 1.199 franchi (poco più di 1.000 euro), che, pare, siano appena il 17% dello stipendio medio, da cui risulta che lo stipendio medio mensile in Svizzera è di qualcosa come 6.000 euro.

27 ottobre 2017 Rebecca Mantovani
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Qual è la "retta via" indicata dal Corano e dalla Sunna? Come si riflette la Sharìa – la legge divina islamica - sulla vita delle persone e sugli equilibri fra mondo musulmano e occidente? Viaggio nel fondamentalismo religioso, islamico e non solo, per capire cosa succede quando la parola di Dio viene presa alla lettera, non tiene conto dei cambiamenti storici e sociali e si insinua nella politica.

ABBONATI A 29,90€

Come sarà la città del domani? Pulita, tecnologica, intelligente, come quella in costruzione vicino a Tokyo. E in giro per il mondo ci sono altri 38 progetti futuristici che avranno emissioni quasi azzerate nel nome della salute e dell’ambiente. Inoltre, le missioni per scoprire Venere; come agisce la droga dello stupro sul cervello; il paradosso del metano, pericoloso gas serra ma anche combustibile utile per la transizione energetica.

ABBONATI A 29,90€
Follow us