Digital Life

Pulse of the Tweeters: un algoritmo dice chi è influente

Pulse of the Tweeters ti dice chi sono.

Essere influenti su Twitter significa essere dei VIP? Potrà sembrare davvero strano a chi guarda questo mondo dall’esterno, ma avere un nucleo di follower attivi e rilevanti al contesto dei propri argomenti ha un peso molto significativo per chi ha degli interessi economici che dipendono dalla propria presenza sul web. Ne consegue che il successo su Twitter ha degli effetti molto reali sulla vita di chi è riuscito a raggiungere tale traguardo.

Pulse of the Tweeters è un sito studiato e creato da Alok Choudhary, professore della McCormick School of Engineering and Applied Science, Northwestern University, e sta diventando piuttosto famoso grazie al proprio algoritmo particolare. Data mining, sentiment analysis e network analysis sono alcuni dei termini utilizzati per descriverne il funzionamento, ma per spiegarlo in termini “laici” è sufficiente dire che il sito è in grado di capire chi è il più influente su Twitter a riguardo di un dato argomento ed in tempo reale, analizzando persino se i suoi tweet sono positivi, neutrali o negativi.

Si potrebbe pensare che “presenze” di personaggi famosi giovani e tech-savvy come Lady Gaga siano le vere protagoniste di questo social media, ma sebbene ne abbiano tutto il potenziale, generalmente non è così. Non è sufficiente avere un numero immenso di follower: è molto più significativo quando questi ultimi comunicano, rispondono, generano nuovi contenuti e sono a loro volta seguiti da utenti rilevanti. Creare un simile ambiente sociale/lavorativo-remunerativo è difficile su Twitter tanto quanto nella vita di tutti i giorni.

Foto Creative Commons di ~Ilse

13 settembre 2010
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Sulle orme di Marco Polo, il nostro viaggiatore più illustre che 700 anni fa dedicò un terzo della sua vita all’esplorazione e alla conoscenza dell’Oriente, in un’esperienza straordinaria che poi condivise con tutto il mondo attraverso "Il Milione". E ancora: un film da Oscar ci fa riscoprire la figura di Rudolf Höss, il comandante di Auschwitz che viveva tranquillo e felice con la sua famiglia proprio accanto al muro del Lager; le legge e le norme che nei secoli hanno vessato le donne; 100 anni fa nasceva Franco Basaglia, lo psichiatra che "liberò" i malati rinchiusi nei manicomi.

ABBONATI A 29,90€

Che cosa c’era "prima"? Il Big Bang è stato sempre considerato l’inizio dell’universo, ma ora si ritiene che il "nulla" precedente fosse un vuoto in veloce espansione. Inoltre, come si evacua un aereo in caso di emergenza? Il training necessario e gli accorgimenti tecnici; che effetto fa alla psiche il cambiamento climatico? Genera ansia ai giovani; esiste la distinzione tra sesso e genere tra gli animali? In alcune specie sì. Con quali tecniche un edificio può resistere a scosse devastanti? Siamo andati nei laboratori a prova di terremoti.

 

ABBONATI A 31,90€
Follow us