Focus

Primo gioco per adulti su Kinect

Arriva un titolo vietato ai minori su Kinect.

rise_of_nightmares_204683
|

Guarda i dieci giochi per pc più attesi del 2011

 

Novità nel mondo Xbox 360: arriva un videogame dalle tinte forti, soli per giocatori maggiorenni, da usare con Kinect.

 

“Un’avventura horror tra mostri, corpi decapitati e mutilazioni in soggettiva”

 

VM 18 - Si chiama “Rise of Nightmares”, ed è un prodotto di Sega game con il team che ha già inventato “House of the Dead”. Sarà il primo videogame per l’innovativa periferica di casa Microsoft che sarà indicato per i soli giocatori maggiorenni.

 

Che cosa è – In pratica è un avventura horror nel quale i giocatori assumono il ruolo di un turista americano che deve salvare la moglie da uno scienziato degenerato. Avrà una prospettiva in prima persona e sarà un festival delle armi e della violenza: coltelli, accette, e seghe elettriche serviranno, nell’evolversi del gioco, per combattere e uccidere alcuni zombie e altri mostri dalle fattezze umane.

 

Titolo sanguigno - A quanto pare alcuni elementi condiscono il gusto splatter del videogame: schizzi di sangue sullo schermo, decapitazioni di diverse parti anatomiche, scene di torture e sevizie di vario genere. Inoltre l’etichetta per soli adulti è anche motivata da alcune scene, in cui si vedono dei personaggi femminili succintamente vestiti, ma con il seno parzialmente coperto e un dialogo che prevede, almeno nella versione in lingua inglese, l’uso di parole volgari e turpiloquio. Rise of Nightmares è annunciato in uscita nel 2011, probabilmente entro l’estate. (pp)Niccolò Fantini

 

I 10 migliori titoli 3D per PS3. Guarda la gallery!

 

11 aprile 2011