Digital Life

Pesce d’aprile su YouTube

YouTube si conferma il canale più spiritoso del web.

Ebbene sì, YouTube quest’anno festeggia il suo 100simo compleanno con un video che mostra le 5 immagini “virali” del 1911. Un viaggio indietro nel tempo su come sarebbe stato YouTube se all’epoca fosse esistito internet.

“Alcuni video di oggi su YouTube sono d’epoca”

Happy 100th birthday - Il pesce d’aprile di quest’anno di YouTube viaggia sull’onda della retrospettiva storica. Se YouTube fosse stato lanciato 100 anni fa, quali sarebbero stati i video più gettonati? Lo scopri nel video promozionale “Top 5 Viral Pictures of 1911”: filmati dagli inconfondibili colori d’epoca, immagini in movimento, pellicole rovinate e musica di inizio secolo (quello scorso). Noterai anche che alcuni video oggi saranno sullo stesso stile con tanto di pulsante 1911.

Altre burle storiche- È dal 2008 che YouTube organizza degli scherzi goliardici per festeggiare il primo aprile. Il primo anno la homepage del sito era "infestata" da Rickroll, tutti ovviamente reindirizzati al video della canzone "Never Gonna Give You Up" di Rick Astley. L'anno successivo fu la volta dei video e dei commenti capovolti, mentre nel 2010 YouTube aveva aggiunto il nuovo formato video, il "TEXTp", che al posto dei colori mostrava del testo nei filmati. (pp)Silvia Ponzio

1 aprile 2011
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Oggi il presidente ucraino Zelensky, ieri l'imperatore Claudio, la contessa-guerriera Caterina Sforza, il sindacalista Lech Walesa, il sovrano Giorgio VI... Tutti leader per caso (o per forza) che le circostanze hanno spinto a mettersi in gioco per cambiare il corso della Storia. E ancora: nella Urbino di Federico da Montefeltro, un grande protagonista del Rinascimento; 30 anni fa, la morte di Giovanni Falcone a Capaci; lo scandalo Watergate che costrinse il presidente Nixon alle dimissioni; i misteri, mai risolti, attorno all'omicidio di Giovanni Borgia.

ABBONATI A 29,90€

Il mare è vita eppure lo stiamo sfruttando e inquinando rischiando il collasso dell’ecosistema globale. Per salvarlo dobbiamo intervenire. Come? Inoltre: perché è difficile prendere decisioni; esiste l'archivio globale dei volti; come interagire con complottisti e negazionisti; perché i traumi di guerra sono psicologicamente pesanti.

ABBONATI A 31,90€
Follow us