Digital Life

Patto d'acciaio contro Zynga: Electronic Arts firma con Facebook

Accordo sulla "valuta"!

Probabilmente l’EA inizia a sentire il calore delle fiamme: Zynga, sorta dal nulla in pochi anni, è stata addirittura definita da Bloomberg di valore superiore alla storica software house. Non so se le cose stiano davvero così, ma è certo che i malvagi che hanno scatenato Farmville su un mondo che non era ancora in grado di reagire non possono essere poveri.

All’EA quindi non basta riposare sugli allori di The Sims o Medal of Honor: c’è un mercato di 500 milioni di utenti social golosi di intrattenimento videoludico e se c’è un punto di forza per l’Electronic Arts, si tratta certamente delle sue franchise.

Madden e FIFA sono già stati portati con successo su Facebook, ma presto arriveranno anche Monopoly, Scrabble e tutta una serie di giochi da tavolo e rompicapo, il vero amore dei videogiocatori da social network. In questa luce, il nuovo accordo con il gigantesco social network dovrà fare faville: d’ora in poi i Facebook Credits diventeranno il metodo di pagamento accettato per i giochi EA su FB. Chissà, di questo passo in qualche anno i Facebook Credit si affiancheranno a Euro, Yuan e Dollari come moneta di interscambio globale...

3 novembre 2010
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Oggi il presidente ucraino Zelensky, ieri l'imperatore Claudio, la contessa-guerriera Caterina Sforza, il sindacalista Lech Walesa, il sovrano Giorgio VI... Tutti leader per caso (o per forza) che le circostanze hanno spinto a mettersi in gioco per cambiare il corso della Storia. E ancora: nella Urbino di Federico da Montefeltro, un grande protagonista del Rinascimento; 30 anni fa, la morte di Giovanni Falcone a Capaci; lo scandalo Watergate che costrinse il presidente Nixon alle dimissioni; i misteri, mai risolti, attorno all'omicidio di Giovanni Borgia.

ABBONATI A 29,90€

Il mare è vita eppure lo stiamo sfruttando e inquinando rischiando il collasso dell’ecosistema globale. Per salvarlo dobbiamo intervenire. Come? Inoltre: perché è difficile prendere decisioni; esiste l'archivio globale dei volti; come interagire con complottisti e negazionisti; perché i traumi di guerra sono psicologicamente pesanti.

ABBONATI A 31,90€
Follow us