Digital Life

Organizza party su FB: oltre 1.500 “invitati”

Un affollatissimo compleanno su Facebook!

Ma sì, vai, quest’anno organizzo il mio compleanno su Facebook. Così Thessa, una sedicenne di Amburgo, crea la pagina dell’evento sul social, manda gli inviti e aspetta fiduciosa che qualcuno si presenti alla sua festicciola. Un vero successo: oltre 1.500 persone (non previste). Colpa di un errore nelle impostazioni su Facebook.

“Se organizzi la tua festa di compleanno via Facebook ricordati di renderla privata”

Buon compleanno! - Ecco come una festa per pochi intimi può trasformarsi in una bolgia, per cui è costretta a intervenire pure la polizia. Thessa, una ragazza di Amburgo in Germania vuole festeggiare i suoi sedici anni con i suoi amici. E Facebook è un ottimo sistema per organizzare un evento perché bastano pochi clic: niente telefonate o inviti da spedire via posta “normale”. Thessa crea il suo evento, ma commette un errore: si dimentica di rendere la sua festa di compleanno privata così rispondono al suo invito oltre quindicimila persone.

Successo di pubblico - A nulla è servito chiudere in fretta e furia la pagina dedicata al suo compleanno su Facebook: il giorno della festa si presentano comunque oltre 1.500 persone ed è il caos. Sono tutti sotto casa della ragazza con indosso magliette con scritte “I love Thessa” e “Thanks Thessa” che intonano canzoni per richiamare la sua attenzione. Nel frattempo Thessa e la sua famiglia erano fuori città, ma avevano comunque allertato la Polizia che è intervenuta per disperdere la folla e calmare gli animi su di giri per qualche birra di troppo (e l'assenza della festeggiata). (pp)

Silvia Ponzio

6 giugno 2011
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

L’incredibile vita di Guglielmo Marconi, lo scienziato-imprenditore al quale dobbiamo Gps, Wi-Fi, Internet, telefonia mobile… Per i 150 anni della sua nascita, lo ricordiamo seguendolo nelle sue invenzioni ma anche attraverso i ricordi dei suoi eredi. E ancora: come ci si separava quando non c’era il divorzio; il massacro dei Tutsi da parte degli Hutu nel 1994; Marco De Paolis, il magistrato che per 15 anni ha indagato sui crimini dei nazisti; tutte le volte che le monarchie si sono salvate grazie alla reggenza.

ABBONATI A 29,90€

Nutritivo, dinamico, protettivo: il latte materno è un alimento speciale. E non solo quello umano. Molti mammiferi producono latte, con caratteristiche nutrizionali e di digeribilità diverse. Ma qual è il percorso evolutivo che ha portato alla caratteristica più "mammifera" di tutte? Inoltre, ICub è stato testato per interagire con bambini autistici; quali sono i rimedi tecnologi allo studio per disinnescare il pericolo di alluvioni; all’Irbim di Messina si studia come ripulire il mare dagli idrocarburi; la ricerca delle velocità più estreme per raggiungere lo spazio e per colpire in guerra; il cinguettio degli uccelli e ai suoi molteplici significati.

ABBONATI A 31,90€
Follow us