Digital Life

Oops! HootSuite spedisce email con dati sensibili

Centinaia di email inviate per sbaglio.

di
HootSuite "scivola" sulla privacy. Il celebre servizio per la gestione dei social network, nel corso degli aggiornamenti legati all’acquisizione di Seesmic, ha inviato centinaia e centinaia di email a migliaia di utenti per avvertirli dell'imminente scadenza del loro account pro. Peccato che nel messaggio fossero visibili anche gli indirizzi degli altri iscritti.

"Si tratta di
un problema
tecnico legato all’integrazione degli account
di Seesmic"

Fiume in piena

programma per la gestione degli account social

Tante scuse - HootSuite, a seguito di una veloce indagine, ha scoperto che il problema è stato causato dall’integrazione degli account di Seesmic - azienda recentemente acquisita - nel database dei suoi utenti registrati. L'inconveniente, comunque, non dovrebbe aver interessato più di 4.000 utenti «Al momento - si legge in un post del blog di HootSuite - stiamo chiedendo agli utenti che hanno ricevuto le email di eliminarle, così da evitare che gli indirizzi resi pubblici vengano ulteriormente diffusi. Quello della privacy è un tema di primaria importanza per noi».

Contentino - Il CEO di HootSuite, per farsi perdonare dell’inconveniente, ha offerto agli utenti coinvolti nel disservizio un credito da spendere in futuro nei servizi a pagamento offerti dalla società. Per molti, però, questa decisione sembra essere una sorta di contentino, più che un vero e proprio modo di “aggiustare le cose”. Non è stato specificato, infatti, quale sarà il valore del credito offerto e in che modo potrà essere speso. Ai posteri, come al solito, l’ardua sentenza. (sp)

Hootsuite e la gestione dei social network

12 novembre 2012
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us