Focus

Oops! HootSuite spedisce email con dati sensibili

Centinaia di email inviate per sbaglio.

hootsuite_239859
|

di
HootSuite "scivola" sulla privacy. Il celebre servizio per la gestione dei social network, nel corso degli aggiornamenti legati all’acquisizione di Seesmic, ha inviato centinaia e centinaia di email a migliaia di utenti per avvertirli dell'imminente scadenza del loro account pro. Peccato che nel messaggio fossero visibili anche gli indirizzi degli altri iscritti.

 

"Si tratta di
un problema
tecnico legato all’integrazione degli account
di Seesmic"

 

Fiume in piena

 

programma per la gestione degli account social

 

Tante scuse - HootSuite, a seguito di una veloce indagine, ha scoperto che il problema è stato causato dall’integrazione degli account di Seesmic - azienda recentemente acquisita - nel database dei suoi utenti registrati. L'inconveniente, comunque, non dovrebbe aver interessato più di 4.000 utenti «Al momento - si legge in un post del blog di HootSuite - stiamo chiedendo agli utenti che hanno ricevuto le email di eliminarle, così da evitare che gli indirizzi resi pubblici vengano ulteriormente diffusi. Quello della privacy è un tema di primaria importanza per noi».

 

Contentino - Il CEO di HootSuite, per farsi perdonare dell’inconveniente, ha offerto agli utenti coinvolti nel disservizio un credito da spendere in futuro nei servizi a pagamento offerti dalla società. Per molti, però, questa decisione sembra essere una sorta di contentino, più che un vero e proprio modo di “aggiustare le cose”. Non è stato specificato, infatti, quale sarà il valore del credito offerto e in che modo potrà essere speso. Ai posteri, come al solito, l’ardua sentenza. (sp)

 

Hootsuite e la gestione dei social network

 

12 novembre 2012