Digital Life

Nvidia Project Shield sfida il mondo del gaming

In arrivo tra pochi mesi

di
Nvidia si prepara a sbarcare nel mondo delle console da gioco portatili. Project Shield, presentata qualche ora fa al CES di Las Vegas, è dotata del processore Tegra 4, display da 5 pollici ad alta definizione e controller ergonomico. Entra di diritto, quindi, in diretta concorrenza della PS Vita di Sony. Guarda il video!

"In futuro sarà possibile collegare Shield direttamente alla TV di casa"

Loving videogame

Tegra 4 a bordo - Le caratteristiche tecniche della console, in effetti, faranno venire l’acquolina in bocca a moltissimi amanti dei videogame. Project Shield sarà equipaggiata con il nuovissimo processore mobile Tegra 4, display da 5 pollici ad alta definizione - con risoluzione 1.280x720 pixel e densità da retina (294 ppi), connettività wifi, joypad che ricorda un po’ il controller della PS3, il tutto alimentato da una batteria da 36 watt che promette un’autonomia di circa 10 ore di gioco, che arriva a 24 ore se ti limiti a guardare video in HD. Lo "scudo" di Nvidia è al momento ancora in fase beta, ma il lancio è previsto per il secondo trimestre di quest’anno.

Parco giochi - Anche i titoli a disposizione della nuova console sviluppata da Nvidia è da fare invidia a qualsiasi altro prodotto attualmente in circolazione. Gli utenti, infatti, potranno scaricare i loro giochi sia dal Google Play Store che dalla Tegrazone di Nvidia. Sugli scaffali dello store dell’azienda statunitense saranno, infatti, presenti titoli ottimizzati per la loro nuova creatura videoludica. Così da avere un’esperienza di gioco senza compromessi. Ma non è finita qui. Perché, come capiremo immediatamente, Project Shield è anche in grado di "digerire" giochi sviluppati per l'ambiente Windows.

In diretta dal PC - Tutti i personal computer dotati quanto meno di una scheda grafica Nvidia GTX 650 avranno anche la possibilità di collegarsi via wireless alla console. E da quel preciso istante potrai far girare i giochi installati sul computer di casa anche su Shield. Una caratteristica che in parte riprende quanto già visto nella WII U, solo che in questo caso potrai divertirti con i titoli più gettonati per PC. In futuro, inoltre, sarà anche possibile collegare le Smart TV alla console di Nvidia e giocare direttamente sul display ad alta definizione del televisore di casa. Che dire... il 2013 promette bene per chi ama i videogame. (sp)

NVIDIA Project SHIELD demo al CES 2013

8 gennaio 2013
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia ci porta indietro al 1914, l'anno fatale che segnò l'inizio della Prima Guerra Mondiale. Attraverso un'analisi dettagliata degli eventi, delle alleanze politiche e degli imperi coloniali, la rivista ricostruisce il contesto storico che portò al conflitto.

Scopriremo le previsioni sbagliate, le ambiguità e il gioco mortale delle alleanze che contribuirono a scatenare la guerra. Un focus sulle forze in campo nel 1914 ci mostrerà l'Europa divisa in due blocchi pronti allo scontro, mentre un'analisi delle conseguenze della pace di Versailles ci spiegherà perché non durò a lungo.

Non mancano le storie affascinanti come quella di Agnès Sorel, amante di Carlo VII, e di Moshe Feldenkrais, inventore dell'omonimo metodo terapeutico. Un viaggio nell'arte ci porterà alla scoperta della Street Art e della Pop Art nel nuovo JMuseo di Jesolo, mentre uno sguardo alla scienza ci farà conoscere le scienziate che non hanno avuto i meritati riconoscimenti.

ABBONATI A 29,90€

Focus si immerge nel Mediterraneo con un dossier speciale: un ecosistema minacciato, ma ricco di biodiversità e aree marine protette cruciali. Scopriremo l'importanza della Posidonia oceanica e le minacce alla salute del mare.

La rivista esplora anche scienza e tecnologia, svelando i segreti dei papiri di Ercolano e portandoci dietro le quinte del supercomputer Leonardo. Un viaggio nell'archeoastronomia e un'inchiesta sul ruolo del tatto nella società umana arricchiscono il numero.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con un focus sull'Alzheimer e consigli per migliorare il sonno. La tecnologia è protagonista con uno sguardo al futuro dei gasdotti italiani e alle innovazioni nel campo delle infrastrutture. Infine, uno sguardo all'affascinante mondo dell'upupa.

ABBONATI A 31,90€
Follow us