Digital Life

Numeri veramente casuali

Un team di ricercatori ha sviluppato un sistema per generare numeri veramente casuali grazie a un insieme di correttivi presi dalla realtà in un dato momento.

Un team di ricercatori della University of Texas di Austin è riuscita mettere a punto un sistema grazie al quale i computer saranno in grado di generare numeri veramente casuali. Oggi, invece, se chiedete a un comune software di darvi un numero random (casuale), questo non sarà mai veramente casuale, ma generato sulla base di regole che possono essere decodificate.

La prevedibilità dei numeri casuali. I numeri casuali sono fondamentali in molti ambiti: vengono per esempio utilizzati per criptare le comunicazioni o per cifrare i numeri di carta di credito che viaggiano su Internet. Ma se i numeri alla base dei sistemi di cifratura sono prevedibili, o in qualche modo decodificabili, la sicurezza viene a mancare.


«Un sistema piuttosto comune utilizzato per violare i sistemi di cifratura sfrutta la debolezza di molti generatori di numeri casuali, che in realtà producono numeri in qualche modo prevedibili», spiega David Zuckerman, uno dei ricercatori che ha seguito il progetto.


Per ovviare al problema Zuckerman e il suo collega Eshan Chattopadhyay hanno introdotto nel sistema di generazione dei numeri random una serie di elementi di correzione presi dell’ambiente esterno. Per esempio, le coordinate della posizione del mouse dell’operatore in un dato momento.

Purificatore di numeri. I ricercatori hanno provato a eliminare dal sistema gli elementi di prevedibilità: per esempio, se vi allontanate dal computer per qualche istante lasciando il mouse tutto sulla sinistra, quando tornerete alla vostra postazione difficilmente lo sposterete tutto sulla destra.


Ciò che Zuckerman e Chattopadhyay hanno realizzato è insomma un estrattore di casualità che "purifica" i numeri dalla componente prevedibile.

I ricercatori hanno poi combinato questi valori con speciali funzioni utilizzate per ridurre l’impatto numerico di comportamenti non desiderati. Il risultato è un numero quasi perfettamente casuale, generato a partire da valori di input che potrebbero anche non esserlo. «Perché la casualità», spiegano gli scienziati, «è come l’oro di una miniera: non basta saperlo trovare, occorre anche ripulirlo dalle scorie.»

22 giugno 2016 Rebecca Mantovani
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us