Digital Life

Natale senza neve? Ci pensa Google!

Fai nevicare anche tu nel motore di ricerca di Google.

E se ti dicessi che Google in questo periodo fa il bello e il cattivo tempo nel suo motore di ricerca? Non ha scelto la classica cartolina per fare a tutti i suoi auguri di buone feste, ma ha nascosto dei fiocchi di neve nel suo search engine. Scopri come far nevicare anche tu!

È un simpatico Easter Egg per augurare a tutti buone feste.

Pasqua a Natale? - Pasqua quando arriva arriva. Anche se siamo a Natale! La sorpresina che Google ha riservato a tutti i naviganti del web si chiama in gergo Easter Egg, "uovo di Pasqua", ossia un contenuto segreto celato nei programmi o nei servizi web che non aspetta altro che di venire trovato. A volte si tratta di foto o animazioni, ma anche di scherzi, giochi, o addirittura di veri e propri programmi che si attivano, di solito, digitando una combinazione di tasti o compiendo una serie di azioni. In questo caso si tratta di fiocchi di neve che scendono in risposta a una tua esplicita richiesta. Quale?.

Fiocchi di neve - Niente di più semplice: digita let it snow nella barra di Google Search, premi Invio et voilà, nel tuo schermo inizierà a nevicare. Sempre più copiosamente. La tua visuale potrebbe addirittura iniziare ad appannarsi, ma niente paura! Potrai usare il puntatore del mouse - o il dito, se il tuo display funziona anche a polpastrelli - per spostare i fiocchi. Quando la nevicata avrà ricoperto tutto il tuo monitor, beh, basterà un clic sul pulsante defrost per eliminare tutte le tracce dell’evento meteorologico.

Let it snow di Google

25 dicembre 2011 Silvia Ponzio
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia ci porta indietro al 1914, l'anno fatale che segnò l'inizio della Prima Guerra Mondiale. Attraverso un'analisi dettagliata degli eventi, delle alleanze politiche e degli imperi coloniali, la rivista ricostruisce il contesto storico che portò al conflitto.

Scopriremo le previsioni sbagliate, le ambiguità e il gioco mortale delle alleanze che contribuirono a scatenare la guerra. Un focus sulle forze in campo nel 1914 ci mostrerà l'Europa divisa in due blocchi pronti allo scontro, mentre un'analisi delle conseguenze della pace di Versailles ci spiegherà perché non durò a lungo.

Non mancano le storie affascinanti come quella di Agnès Sorel, amante di Carlo VII, e di Moshe Feldenkrais, inventore dell'omonimo metodo terapeutico. Un viaggio nell'arte ci porterà alla scoperta della Street Art e della Pop Art nel nuovo JMuseo di Jesolo, mentre uno sguardo alla scienza ci farà conoscere le scienziate che non hanno avuto i meritati riconoscimenti.

ABBONATI A 29,90€

Focus si immerge nel Mediterraneo con un dossier speciale: un ecosistema minacciato, ma ricco di biodiversità e aree marine protette cruciali. Scopriremo l'importanza della Posidonia oceanica e le minacce alla salute del mare.

La rivista esplora anche scienza e tecnologia, svelando i segreti dei papiri di Ercolano e portandoci dietro le quinte del supercomputer Leonardo. Un viaggio nell'archeoastronomia e un'inchiesta sul ruolo del tatto nella società umana arricchiscono il numero.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con un focus sull'Alzheimer e consigli per migliorare il sonno. La tecnologia è protagonista con uno sguardo al futuro dei gasdotti italiani e alle innovazioni nel campo delle infrastrutture. Infine, uno sguardo all'affascinante mondo dell'upupa.

ABBONATI A 31,90€
Follow us