Digital Life

Myspace rinasce grazie a un player musicale

Un milione di iscritti in più grazie a player e tanta musica.

Myspace è morto, anzi no. Il primo grande social network della storia sta risalendo la china e da dicembre ha fatto registrare un milione di nuovi iscritti. Il suo segreto? Un player musicale che può contare su un archivio sterminato.

“Myspace l’anno scorso aveva più solo 33 milioni di iscritti”

Non dire gatto - Sembrerebbe proprio che Myspace non abbia intenzione di scomparire dal web. Dopo mesi e mesi di visite in picchiata, infatti, il primo grande social network della cyber storia sembra sia riuscito a ritrovare la via verso la luce. Le iscrizioni dallo scorso dicembre sono letteralmente schizzate in alto e proprio ieri la Specific Media di Justin Timberlake - subentrata a News Corp. nella proprietà e nella gestione del sito - ha annunciato che un milione di nuovi utenti si sono iscritti a Myspace.

Cura musicale - A fare il miracolo è stato il player musicale integrato nel sito che permette di ascoltare sia le web radio sia lo sterminato archivio di Myspace. Un archivio che, secondo la stessa Specific Media, è il più grande al mondo tra quelli accessibili online. Che sia il più grande non si sa, che sia enorme è certo visto che ormai tutte le band musicali e gli artisti del globo pubblicano i propri singoli su Myspace per promuovere i dischi in uscita.

Una storia travagliata -Quella di Myspace è la storia, già vista a dire il vero, di una società nata sul web nel 2003 dall’intraprendenza di due studenti universitari - Tom Anderson e Chris DeWolfe - che, nel giro di pochissimi anni, è arrivata ad avere 75 milioni di utenti. Poi qualcosa è andato storto. MySpace, venduta per 580 milioni di dollari a Rupert Murdoch nel 2005, ha cominciato a fare acqua da tutte le parti. Un po’ per la concorrenza dei neonati Facebook e Twitter, un po’ per l’incapacità di gestirla mantenendo lo spirito originario. E nell’era Murdoch si tocca il fondo con 33 milioni di iscritti. Quando il magnate dei media si decide a vendere a Specific Media non può chiedere più di 35 milioni di dollari, uno dei peggiori affari della storia del web. Ora, però, sembra che Specific Media abbia ingranato la marcia giusta. Che sia stata lei ad aver fatto il vero affare? (sp)

? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ?

? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ?

14 febbraio 2012
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us