Digital Life

Microsoft: licenziato per commenti su Twitter

E per i commenti su Nokia.

Fotogallery: Beccati su Street View

Un dipendente di Microsoft è stato licenziato a causa dei suoi messaggi su Twitter? Mistero sui motivi per cui Joe Marini, program manager della piattaforma web di Windows Phone, non lavora più per l’azienda di Redmond.

“Il program manager nei guai per aver commentato un modello Nokia”

Top secret - Il gigante del software non ha comunicato i motivi del licenziamento, ma pare che una serie di tweet di Marini su un nuovo telefono Nokia - non ancora rilasciato - possano aver violato alcune norme della politica di Microsoft sull’uso dei social media e le informazioni riservate.

Commenti online - Mister Marini ha pubblicato diversi messaggi sul social network, a partire dall’inzio del corrente mese. Come riportano diversi media i suoi tweet erano di questo genere: "uno dei migliori telefoni Nokia che ho mai visto”. E pare che l’ex dipendente di Microsoft abbia inserito diversi messaggi sul telefono finlandese, dandogli voto 8 su una scala di 10.

Tweet della discordia - Se il motivo del licenziamento è davvero questo, Marini si trova in buona compagnia. Negli ultimi mesi negli Stati Uniti sono in aumento i casi clamorosi di licenziamenti e problemi che derivano dall’uso di Twitter: un crescente numero di celebrità, atleti, numerosi sconosciuti e persino un membro del congresso che sono nei guai per aver cinguettato il proprio pensiero al mondo via Twitter. (sp)

Niccolò Fantini

21 settembre 2011
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Settant’anni fa agli italiani arrivò un regalo inaspettato: la televisione. Quell’apparecchio – che pochi potevano comprare e quindi si vedeva tutti insieme – portò con sè altri doni: una lingua in comune, l’intrattenimento garantito, le informazioni da tutto il mondo. Una vera rivoluzione culturale e sociale di cui la Rai fu indiscussa protagonista. E ancora: i primi passi della Nato; i gemelli nel mito e nella società; la vita travagliata, e la morte misteriosa, di Andrea Palladio; quando, come e perché è nato il razzismo; la routine di bellezza delle antiche romane.

ABBONATI A 29,90€

I gemelli digitali della Terra serviranno a simularne il futuro indicando gli interventi più adatti per prevenirne i rischi ambientali. E ancora, le due facce dell’aggressività nella storia dell’evoluzione umana; com’è la vita di una persona che soffre di balbuzie; tutti gli strumenti che usiamo per ascoltare le invisibili onde gravitazionali che vengono dall’alba dell’universo; le pillole intelligenti" che dispensano farmaci e monitorano la salute del corpo.

ABBONATI A 31,90€
Follow us