Digital Life

Membro del Partito dei Pirati viene nominato ministro in Tunisia

Succede a Tunisi.

Che le cose a Tunisi siano al momento molto complesse lo sappiamo tutti. E’ sufficiente leggere i giornali o guardare i TG. Anzi, la complessità è tale che i ruoli politici cadono in braccio a persone un po’ “improbabili”, come Slim Amamou, nominato Ministro della Gioventù e dello Sport.

Slim era piuttosto impegnato nelle ultime settimane nel duro lavoro di prigioniero politico, essendo uno dei tre membri del Partito dei Pirati arrestati nelle convulsioni del governo morente. Da quanto ne sappiamo il loro attivismo online non ha nulla a che fare con l’arresto, anche perchè ci vuole davvero poco a finire su una lista di “gente problematica” e fare una pessima fine. Un regime diventa aggressivo quando è senile.

D’altro canto, non sappiamo nulla neppure delle qualifiche del signor Amamou, nè perchè sia la persona giusta per occuparsi di giovani e sport. E’ piuttosto interessante l’idea di avere come ufficiale dello stato un individuo che si dichiara a favore della libertà di opinione e contro i diritti di proprietà intellettuale, ma non sono sicuro che queste sue forti idee saranno mai significative quando il suo lavoro sarà di inaugurare campi da calcio o scuole. Sempre che la sua carica veda più di una manciata di tramonti... Non dimentichiamo che la Tunisia è sull’orlo di un conflitto civile. Al momento in cui sto scrivendo, l'ultimo Tweet di Slim è questo "Non credo che durerò molto nel governo. Comunque non sono mica qua per farmi una carriera".

Immagine CC di Cernavoda

20 gennaio 2011
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Sulle orme di Marco Polo, il nostro viaggiatore più illustre che 700 anni fa dedicò un terzo della sua vita all’esplorazione e alla conoscenza dell’Oriente, in un’esperienza straordinaria che poi condivise con tutto il mondo attraverso "Il Milione". E ancora: un film da Oscar ci fa riscoprire la figura di Rudolf Höss, il comandante di Auschwitz che viveva tranquillo e felice con la sua famiglia proprio accanto al muro del Lager; le legge e le norme che nei secoli hanno vessato le donne; 100 anni fa nasceva Franco Basaglia, lo psichiatra che "liberò" i malati rinchiusi nei manicomi.

ABBONATI A 29,90€

Che cosa c’era "prima"? Il Big Bang è stato sempre considerato l’inizio dell’universo, ma ora si ritiene che il "nulla" precedente fosse un vuoto in veloce espansione. Inoltre, come si evacua un aereo in caso di emergenza? Il training necessario e gli accorgimenti tecnici; che effetto fa alla psiche il cambiamento climatico? Genera ansia ai giovani; esiste la distinzione tra sesso e genere tra gli animali? In alcune specie sì. Con quali tecniche un edificio può resistere a scosse devastanti? Siamo andati nei laboratori a prova di terremoti.

 

ABBONATI A 31,90€
Follow us