Digital Life

LinkedIn raggiunge quota 200 milioni di iscritti

Se cerchi lavoro ti conviene iscriverti.

di
LinkedIn, il social network professionale orientato al lavoro, compie dieci anni! E come regalo, festeggia arrivando a 200 milioni di utenti.

"Negli Stati Uniti ci sono oltre 74 milioni di iscritti"
Un punto di partenza - Carichi il tuo curriculum, lo sistemi per bene, e ti colleghi ai tuoi amici, colleghi e datori di lavoro. Se cerchi lavoro, o vuoi semplicemente sapere come vanno le carriere degli altri, LinkedIn è la piattaforma che fa per te. Questo è quanto hanno già pensato in ben 200 milioni di persone che, dal 2003 a oggi, lo sfruttando per crearsi una rete di “amicizie” business.

Un po’ di dati - La crescita di questo social network è costante: ha guadagnato 13 milioni di nuovi iscritti solo da novembre a oggi. La cifra totale, inoltre, è raddoppiata in meno di due anni visto che ha superato il traguardo dei 100 milioni di iscritti nel marzo 2011. Si iscrivono a LinkedIn, in media, circa due persone al secondo. Ovviamente ogni nazione ha una crescita diversa, ma il tasso è sempre alto: la Turchia svetta in questa classifica, mentre noi figuriamo fra coloro che stanno usando la versione per smartphone sempre di spesso.

Un po’ di ottimismo - Certo, siamo ben lontani dalle cifre dei concorrenti più generalisti. Il miliardo di Facebook e i 500 milioni di Twitter e Google Plus sono ancora lontani, ma almeno significa che c’è ancora chi non ha bisogno di controllare spesso il proprio curriculum e giro di conoscenze a caccia di un lavoro. (sp)

Videocorso Adecco per cercare e trovare lavoro

10 gennaio 2013
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us