Digital Life

Lendle: i libri del Kindle si possono prestare

Nuova community per Kindle.

Sin da quando è stato creato, il Kindle ha sempre concesso la possibilità di prestare i propri eBook ad un amico. E’ importante però che questo amico sia tempestivo e non una di quelle persone che lascia una pila di tomi accanto al letto a prendere polvere, dato che ci sono solo due settimane di tempo prima che il libro sia automaticamente “restituito”.

Lendle è un servizio gratuito che sfrutta questa capacità dell'ereader di Amazon allo scopo di rendere universale e comunitario il prestito di libri. E’ sufficiente iscriversi per “connettersi” ad un vasto gruppo di persone che potranno chiedere i vostri titoli in prestito e da cui potrete ottenere lo stesso favore. C’è forse un modo migliore per condividere il piacere della lettura? Dal punto di vista dei prestiti letterari direi proprio di no. Al contrario dei libri veri, gli eBook del Kindle si chiamano tutti Pietro, e dopo due settimane... Avete capito, tornano automaticamente indietro! Inoltre, le regole sociali di Lendle impediscono gli sfruttatori: potete chiedere in prestito un numero di libri direttamente proporzionale alle dimensioni della vostra "biblioteca".

Purtroppo Lendle è al momento disponibile solo negli Stati Uniti, ma ci aspettiamo che Amazon renda presto disponibile il "servizio prestiti" ovunque abbia uno store. Non serve neppure un Kindle per godere del servizio, basta avere l’applicazione con lo stesso nome. Certo, l’e-ink rende la lettura piacevole come quella sulla carta stampata, ma questo è un altro discorso. (ga)

Scopri i 10 anti-iPad del momento:

25 marzo 2011
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us