Digital Life

Le email iniziano a cedere il passo davanti a Facebook

Un sondaggio dice che Facebook le ha sostituite.

Cosa c’è che non va nella vostra casella email? Sembra sempre più vuota? Se avete tra i 18 e i 24 anni è probabile che, spam ed offerte commerciali varie a parte, ci sia il deserto.La Chadwick Martin Bailey di Boston ha di fatto condotto una ricerca che mette in luce come i navigatori amino usare Facebook o Twitter per condividere i contenuti, e di fatto comunicare, mentre lascino sempre più in triste rovina il proprio indirizzo di posta elettronica.

Come sempre accade il trend tecnologico è più forte fra i giovani, ma devo dire che anche chi ha raggiunto i 25-34 anni usa sempre meno il “vecchio” metodo di comunicare tramite Internet. Ovviamente la statistica va letta bene: qui si parla di “condividere contenuti”, ovverosia di discorsi amichevoli, video, foto buffe di gatti ed articoli di giornale più o meno seri. Per le comunicazioni di lavoro, ovviamente, l’email resta a farla da padrona. Facebook è ottimo per chiaccherare, ma la confidenzialità dell’email è tutta un’altra cosa.

In futuro, a quanto pare, la casella di posta elettronica sarà come il telefono della scrivania in ufficio. Non ci sarà molto simpatica, perchè probabilmente porterà solo altri impegni. Non mi credete? E’ facile farvi cambiare idea. Provate a ricordare gli indirizzi dei vostri amici... Quanti ve ne vengono in mente?

14 ottobre 2010
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us