Digital Life

La velocità di download in Italia è troppo lenta!

Il nostro paese è agli ultimi posti in Europa.

In Sud Corea il download dalla Rete è il più veloce del mondo, anche nei Paesi dell’Est si scarica rapidamente, mentre l’Italia è agli ultimi posti in Europa.

La mappa interattiva della velocità media di download in 224 paesi è consultabile online.


Classifica per download
- Un recente studio di Pando Networks mostra la velocità delle connessioni Internet sul nostro pianeta e i dati sono sorprendenti (per noi in negativo). Lo studio si basa su 27 milioni di download eseguiti da 20 milioni di computer in 224 paesi nel periodo che va gennaio a giugno 2011.

Corea in pole position - La velocità media mondiale per il download è 580KBps, ma i dati spaziano da paesi con una connessione lentissima alla super velocità della Corea del Sud, la cui media è di 2,202KBps. Molte nazioni dell’Europa dell’Est offrono connessioni con velocità medie da urlo: la Romania 1,909KBps, la Bulgaria 1,611KBps, la Lituania 1,462KBps e la Lettonia 1,377KBps.

Italia ultima in Europa - Naturalmente anche in Giappone (1,364KBps) e nei paesi nordeuropei - come Svezia (1,234KBps) e Danimarca (1,020KBps) - si scarica a una velocità niente male. Va invece maluccio la situazione nell’area mediterranea: l’Italia - con una velocità di download media di 336KBps - che si piazza alle spalle di Portogallo, Spagna, Grecia e Turchia.

Sud del mondo - Lo studio è visibile consultando una mappa gratuita pubblicata sul web. La grafica interattiva mostra i dati globali sul planisfero e le disparità risultano visibili anche ad occhio nudo: il nord del pianeta ha velocità di connessione e download dalla Rete con medie alte, al contrario del sud del mondo, dove il download appare lentissimo. (sp)

Niccolò Fantini

26 settembre 2011
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Tre colpi, una manciata di secondi e JFK, il presidente americano più carismatico e popolare disempre finiva di vivere. A 60 anni di distanza, restano ancora senza risposta molte domande sudinamica, movente e mandanti del brutale assassinio. Su questo numero, la cronaca di cosa accadde quel 22 novembre 1963 a Dallas e la ricostruzione delle indagini che seguirono. E ancora: nei campi di concentramento italiani, incubo di ebrei e dissidenti; la vita scandalosa di Colette, la scrittrice più amata di Francia; quello che resta della Roma medievale.

ABBONATI A 29,90€

La caduta di un asteroide 66 milioni di anni fa cambiò per sempre gli equilibri della Terra. Ecco le ultime scoperte che sono iniziate in Italia... E ancora: a che cosa ci serve ridere; come fanno a essere indistruttibili i congegni che "raccontano" gli incidenti aerei; come sarebbe la nostra società se anche noi andassimo in letargo nei periodi freddi; tutti i segreti del fegato, l'organo che lavora in silenzio nel nostro corpo è una sofisticata fabbrica chimica.

ABBONATI A 31,90€
Follow us