Digital Life

La velocità di download in Italia è troppo lenta!

Il nostro paese è agli ultimi posti in Europa.

In Sud Corea il download dalla Rete è il più veloce del mondo, anche nei Paesi dell’Est si scarica rapidamente, mentre l’Italia è agli ultimi posti in Europa.

La mappa interattiva della velocità media di download in 224 paesi è consultabile online.


Classifica per download
- Un recente studio di Pando Networks mostra la velocità delle connessioni Internet sul nostro pianeta e i dati sono sorprendenti (per noi in negativo). Lo studio si basa su 27 milioni di download eseguiti da 20 milioni di computer in 224 paesi nel periodo che va gennaio a giugno 2011.

Corea in pole position - La velocità media mondiale per il download è 580KBps, ma i dati spaziano da paesi con una connessione lentissima alla super velocità della Corea del Sud, la cui media è di 2,202KBps. Molte nazioni dell’Europa dell’Est offrono connessioni con velocità medie da urlo: la Romania 1,909KBps, la Bulgaria 1,611KBps, la Lituania 1,462KBps e la Lettonia 1,377KBps.

Italia ultima in Europa - Naturalmente anche in Giappone (1,364KBps) e nei paesi nordeuropei - come Svezia (1,234KBps) e Danimarca (1,020KBps) - si scarica a una velocità niente male. Va invece maluccio la situazione nell’area mediterranea: l’Italia - con una velocità di download media di 336KBps - che si piazza alle spalle di Portogallo, Spagna, Grecia e Turchia.

Sud del mondo - Lo studio è visibile consultando una mappa gratuita pubblicata sul web. La grafica interattiva mostra i dati globali sul planisfero e le disparità risultano visibili anche ad occhio nudo: il nord del pianeta ha velocità di connessione e download dalla Rete con medie alte, al contrario del sud del mondo, dove il download appare lentissimo. (sp)

Niccolò Fantini

26 settembre 2011
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Sulle orme di Marco Polo, il nostro viaggiatore più illustre che 700 anni fa dedicò un terzo della sua vita all’esplorazione e alla conoscenza dell’Oriente, in un’esperienza straordinaria che poi condivise con tutto il mondo attraverso "Il Milione". E ancora: un film da Oscar ci fa riscoprire la figura di Rudolf Höss, il comandante di Auschwitz che viveva tranquillo e felice con la sua famiglia proprio accanto al muro del Lager; le legge e le norme che nei secoli hanno vessato le donne; 100 anni fa nasceva Franco Basaglia, lo psichiatra che "liberò" i malati rinchiusi nei manicomi.

ABBONATI A 29,90€

Che cosa c’era "prima"? Il Big Bang è stato sempre considerato l’inizio dell’universo, ma ora si ritiene che il "nulla" precedente fosse un vuoto in veloce espansione. Inoltre, come si evacua un aereo in caso di emergenza? Il training necessario e gli accorgimenti tecnici; che effetto fa alla psiche il cambiamento climatico? Genera ansia ai giovani; esiste la distinzione tra sesso e genere tra gli animali? In alcune specie sì. Con quali tecniche un edificio può resistere a scosse devastanti? Siamo andati nei laboratori a prova di terremoti.

 

ABBONATI A 31,90€
Follow us