Digital Life

La Timeline di Facebook parte dagli antipodi

Il nuovo profilo rivoluzionario del social attivo in Nuova Zelanda.

Trucchi & consigli - Facebook al massimo in dieci mosse

Il nuovo profilo di Facebook, annunciato a settembre, avrebbe dovuto rivoluzionare il nostro modo di vivere il social network, di farci i fatti nostri e quelli degli altri. Così, dopo la versione a uso e consumo di programmatori e alcuni utenti selezionati, la Timeline parte ufficialmente dalla Nuova Zelanda.

“L’attesa feature, dopo più di due mesi, è pronta al lancio, o quasi...”

Rivoluzione annunciata - Risale ormai a settembre l’annuncio dell’introduzione della Timeline su Facebook. Più di un milione di utilizzatori del famoso sito biancoblu hanno già avuto l’occasione di sperimentare le possibilità - grafiche, ma non solo - di questa innovazione che, al suo lancio, è stata pubblicizzata come un nuovo modo di raccontare la propria storia, o di riviverla attraverso le immagini.

Beta d’élite - Per permettere agli sviluppatori di creare nuove applicazioni ad hoc, o di segnalare la presenza di fastidiosi bug, la Timeline è stata inizialmente attivata a un ristretto numero di utenti. L’interesse iniziale per quella che è stata definita allo stesso tempo una rivoluzione e una evoluzione ha portato al fiorire di suggerimenti in rete per essere inclusi comunque in questa ristretta cerchia di fortunati. O di curiosi.

È in ritardo - Non tutto è andato liscio: è solo di un paio di giorni fa la notizia, pubblicata sul blog ufficiale, dell’estensione della Timeline a una nuova élite. La Nuova Zelanda è stata scelta come punto di partenza per un lancio più globale ma comunque limitato, in attesa che la novità arrivi anche agli utenti del resto del mondo. Quanto velocemente, non si sa.

Sempre più social. Lo scopo di questa nuova feature di Facebook è permetterci di raccontare i momenti più importanti della nostra vita e, allo stesso tempo, di migliorare l’integrazione con un certo numero di siti che permetterebbero agli utenti di condividere con i propri amici ascolti, letture e immagini più grandi. I soliti dubbi sulla privacy ne hanno forse rallentato il lancio. Pare però che la Nuova Zelanda sia solo l’inizio. Dobbiamo anche noi metterci a ballare la Haka per convincere Zuckerberg e soci a farci entrare a fare parte della rivoluzione?

Chiara Reali

? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ?

TOP TRUCCHI & CONSIGLI SU FACEBOOK DI JACK

? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ?

8 dicembre 2011
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia torna con un nuovo numero ricco di approfondimenti appassionanti. Questo mese, uno speciale dedicato al fallito attentato a Hitler del 20 luglio 1944. Scopri come Claus von Stauffenberg pianificò l'Operazione Valchiria, la spietata rappresaglia che ne seguì e gli incredibili colpi di fortuna che salvarono il Führer da 40 attentati.

Esaminiamo anche come Stalin riuscì a sopravvivere ai numerosi tentativi di eliminarlo e i rischi corsi da Mussolini.

Esploriamo poi le grandi imprese come la conquista del K2, la spedizione che scalò la seconda cima più alta del mondo e la storia delle crociere con “E il navigar m’è dolce”, tra balli, sport, cibo e divertimento.

Raccontiamo la Grande Guerra attraverso le cartoline dell’epoca e vi diamo un'anteprima di una bella mostra a Buckingham Palace con le foto private dei reali.

Approfondiamo la storia del servizio di leva e delle Olimpiadi antiche, e rivivi l'epoca d'oro della televisione italiana con Corrado.

Non perdere questo numero di Focus Storia!

ABBONATI A 29,90€

Focus torna con un nuovo numero ricco di spunti e approfondimenti. Questo mese, ci immergeremo nel complesso mondo delle relazioni amorose, esplorando le basi scientifiche che le rendono durature e felici.

Cosa rende un amore duraturo? Quali sono i segreti delle coppie che superano le sfide del tempo? Focus risponde a queste domande svelando i meccanismi ormonali e fisiologici dei legami più solidi. Scopri il tuo profilo di coppia con un test utile e divertente per comprendere meglio la tua relazione.

Esploriamo anche il mondo della scienza e della tecnologia, dall'internet quantistica all'atomtronica, celebriamo il centenario dei planetari e scopriamo i segreti dell'alpinismo estremo.

Non perdere questo numero di Focus: conoscenza, passione e scoperta ti aspettano in ogni pagina!

ABBONATI A 31,90€
Follow us