Digital Life

La difesa USA critica il video degli attivisti

La difesa USA vuole censurare il web.

Il Segretario della Difesa USA, Robert Gates, ha criticato il gruppo Internet Wikileaks per aver diffuso il video dell’elicottero militare americano, il 12 aprile 2007, che ha ucciso a Baghdad una dozzina di civili, compresi due membri dello staff Reuters.

La guerra in soggettiva - Il gruppo di attivisti è riuscito ad avere il video riservato e il 5 aprile lo ha diffuso via internet in tutto il mondo, tramite il suo sito e Youtube, in pieno stile social network. Sul sito Collateralmurder ci sono le due versioni: short e long, il video incriminato illustra i 38 minuti di attacco aereo, compresi audio e sottotitoli delle comunicazioni radio dei militari.

Fuori contesto - Robert Gates ha criticato il gruppo di attivisti per aver pubblicato il video senza fornire un corretto contesto della situazione. Anche se, un’indagine militare ha poi rivelato che i soldati a bordo dell’elicottero non fossero al corrente della presenza dei fotografi della Reuters sul territorio. Con grande stupore generale, dall'inchiesta è emerso che i militari hanno confuso l’obiettivo delle macchine fotografiche con una mitragliatrice e un lanciagranate.

Nuove prove - Wikileaks sostiene che i militari hanno cercato di giustificare l’accaduto con uno scontro a fuoco avvenuto precedentemente. Ma l’organizzazione ha affermato, in una e-mail, di possedere un report che dimostra che sono stati individuati altri colpi di arma da fuoco, ma in un'altra zona della città e ventotto minuti prima, quindi non sono stati rilevati attacchi alle forze armate americane sul campo. La folla di civili è stata rilevata dall’elicottero per la strada e abbattuta al suolo solo in un secondo momento.

14 aprile 2010
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

L’incredibile vita di Guglielmo Marconi, lo scienziato-imprenditore al quale dobbiamo Gps, Wi-Fi, Internet, telefonia mobile… Per i 150 anni della sua nascita, lo ricordiamo seguendolo nelle sue invenzioni ma anche attraverso i ricordi dei suoi eredi. E ancora: come ci si separava quando non c’era il divorzio; il massacro dei Tutsi da parte degli Hutu nel 1994; Marco De Paolis, il magistrato che per 15 anni ha indagato sui crimini dei nazisti; tutte le volte che le monarchie si sono salvate grazie alla reggenza.

ABBONATI A 29,90€

Nutritivo, dinamico, protettivo: il latte materno è un alimento speciale. E non solo quello umano. Molti mammiferi producono latte, con caratteristiche nutrizionali e di digeribilità diverse. Ma qual è il percorso evolutivo che ha portato alla caratteristica più "mammifera" di tutte? Inoltre, ICub è stato testato per interagire con bambini autistici; quali sono i rimedi tecnologi allo studio per disinnescare il pericolo di alluvioni; all’Irbim di Messina si studia come ripulire il mare dagli idrocarburi; la ricerca delle velocità più estreme per raggiungere lo spazio e per colpire in guerra; il cinguettio degli uccelli e ai suoi molteplici significati.

ABBONATI A 31,90€
Follow us