Digital Life

La app per comperare a km zero

Sviluppata in Italia serve a vendere e acquistare cibi e oggetti a km zero, dalle fragole ai gioielli, dai prodotti fatti a mano ai fiori.

Si chiama BuyMe4You ed è un’app gratuita sviluppata in Italia e molto utile. Permette di vendere (o comprare) tutto ciò che è fatto a mano o fatto in casa dalle persone che vivono in zona. Senza costi di spedizione, perché a quel punto basta incontrarsi e finalizzare la transazione.

Il meccanismo è quello già collaudato da tanti altri marketplace virtuali: mettere in contatto venditori e acquirenti, ma su scala locale.

Artigiani, agricoltori, semplici cittadini creano l’inserzione sulla app e stabiliscono un prezzo. I potenziali compratori controllano su una mappa quali sono i beni offerti nella loro zona e possono acquistarli con un semplice click. A quel punto, sempre attraverso l’app, venditore e cliente stabiliscono dove e come incontrarsi per il ritiro del prodotto. Senza spese (e sbattimenti) di spedizione.

Che cosa si trova? Su BuyMe4You si possono vendere e acquistare cibi e prodotti fatti in casa (le mele, ma anche la torta di mele), vestiti e oggetti artigianali, i prodotti del proprio orto o giardino o anche piccoli servizi (come lavori di grafica o ripetizioni di lingue straniere).

A differenza di altri siti o marketplace, questa app è destinata a privati, micro imprese, artigiani e piccole aziende turistiche. Non è pensato per le industrie e le grandi aziende e pertanto è proprio una app che favorisce la sharing economy: dà la possibilità a chi ha un hobby, di trasformarlo in un lavoretto; a chi ha un bene in più, di condividerlo con altri; e a chi ama il “chilometro zero”, di fare shopping senza fatica. E senza le spese di spedizione che - su beni di valori minimi - possono incidere notevolmente.

Come altre iniziative analoghe, per esempio Subito.it, BuyMe4You fa solo da intermediario: non garantisce sulla qualità dei prodotti, né su chi vende. Un sistema di recensioni dei venditori consente però di segnalare le esperienze negative, un po' come su AirBnB.

Vicino e facile. BuyMe4You trattiene una commissione del 10% sul valore dei beni venduti (più iva); i pagamenti si possono effettuare attraverso PayPal o Stripe; l’interfaccia è molto semplice e in italiano e inglese (per favorire i turisti).

L'idea della app è nata nel 2015 ed è stata lanciata in via sperimentale in Lombardia. Con ottimi risultati, tanto che è in fase di diffusione in tutta Italia. E non solo: BuyMe4You è una delle 200 start up finaliste del contest PITCH del Web Summit che si è svolto a Lisbona all’inizio di novembre.

BuyMe4You è disponibile per Android e iOs

24 novembre 2016
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

La morte atroce (e misteriosa) di Montezuma, la furia predatrice dei conquistadores, lo splendore della civiltà azteca perduta per sempre: un tuffo nell'America del sedicesimo secolo, per rivivere le tappe della conquista spagnola e le sue tragiche conseguenze. 

ABBONATI A 29,90€

Il ghiaccio conserva la storia del Pianeta: ecco come emergono tutti i segreti nascosti da milioni di anni. Inoltre: le aziende agricole verticali che risparmiano terra e acqua; i tecno spazzini del web che filtrano miliardi di contenuti; come sarà il deposito nazionale che conterrà le nostre scorie radioattive; a che cosa ci serve davvero la mimica facciale.

ABBONATI A 29,90€

Che cosa sono i pianeti puffy? Pianeti gassosi di dimensioni molto grandi ma di densità molto bassa. La masturbazione è sempre stata un tabù? No, basta rileggere la storia della sessualità. E ancora: perché al formaggio non si può essere indifferenti? A quali letture si dedicano uomini e donne quando sono... in bagno?

ABBONATI A 29,90€
Follow us