Digital Life

L'UE dice sì: Microsoft compra Skype

L'Unione Europea dà il via libera all'acquisizione.

L’Unione Europea, dopo mesi di ponderata riflessione, ha dato il via libera all’acquisizione di Skype da parte di Microsoft. Cosa cambia per gli utenti?

“Skype resta (per ora) una divisione indipendente nell’ecosistema Microsoft.”

L’accordo raggiunto nel maggio scorso per la cifra record di 8,5 miliardi di dollari, è il più “ingente” mai portato a termine da Microsoft, notoriamente poco incline ad accogliere “corpi” esterni nei propri ranghi.

Non tremino gli innumerevoli utenti di Skype, ci vorrà molto tempo prima che la lunga, gelida mano di Redmond inizi a mutare per sempre il celebre servizio VoIP. L’accordo, infatti, prevede che Skype resti una divisione indipendente e che tutti i progetti intrapresi siano portati a compimento.

È ovvio che lo scopo a lungo termine di Microsoft sia quello di integrare la tecnologia di Skype nei propri servizi, sia per quanto riguarda la galassia corporate sia Live Messenger e (soprattutto) Xbox Live. (sp)

11 ottobre 2011
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Chi erano i gladiatori? Davvero lottavano sempre all’ultimo sangue? Con quali armi e tecniche combattevano? Perché gli imperatori investivano una fortuna sui loro spettacoli di morte? Entriamo negli anfiteatri della Roma imperiale per conoscere da vicino gli atleti più famosi dell’antichità. E ancora: come la moda del Novecento ha ridato la libertà alle donne; alla scoperta di Monte Verità, la colonia sul lago Maggiore paradiso di vegani e nudisti; i conflitti scoppiati per i motivi più stupidi; la guerra al vaccino antivaiolo dei primi no vax; le Repubbliche Sorelle.

ABBONATI A 29,90€
Focus e il WWF festeggiano insieme il compleanno: Focus è in edicola da 30 anni e il WWF si batte da 60 per la difesa della natura e degli ecosistemi. Insieme al WWF, Focus è andato nelle riserve naturali e nei luoghi selvatici del mondo per scoprire come lavorano i loro ricercatori e volontari per aiutare la Terra e i suoi abitanti. Inoltre: perché i cicloni sono sempre più violenti; perché la miopia sta diventando un'emergenza globale; come sarebbero gli alieni (se esistessero).
ABBONATI A 29,90€
Follow us