Digital Life

Kristina Svechinskaya rischia 40 anni, ma la rete è innamorata

E' il pirata informatico più desiderato della rete.

La sexy studentessa russa, appena ventunenne, è in attesa di giudizio a New York per essere membro di un gruppo di ladri informatici che hanno sottratto svariati milioni di dollari alle banche. Kristina Svechinskaya è diventata subito un fenomeno web in grado di eclissare la famosa ex-spia russa Anna Chapman.

Furto milionario - Il gruppo di ottanta malfattori informatici avrebbe sottratto a una banca americana 3 milioni di dollari. Il ruolo della sexy hacker russa sarebbe stato di utilizzare il trojan Zeus, in grado di carpire i dati accesso ai conti bancari, per violare i risparmi di decine di utenti. Inoltre, l'accusa vuole inchiodarla anche per l'uso di passaporti falsi. Il verdetto è atteso per giugno 2011 e la bella Kristina rischia fino a 40 anni di carcere e una "multa" di 1.250.000 dollari.

Dalla russia con amore - Kristina Svechinskaya arriva in America con un programma di "work and travel" dall'Università di Stavropol. Inizialmente lavora presso un fastfood nel Massachusetts, ma preso i pochi soldi di stipendio la convincono a volare a New York e darsi alle frodi bancarie.

Web innamorato - La rete ama le cattive ragazze e ha subito nominato Kristina Svechinskaya come la "world's hottest female hacker" (l'hacker più sexy del mondo), dopo che è apparsa in una corte americana come membro della gang di cyber criminali dell'Est ZBot. Secondo il NY Observer la Svechinskaya si è presentata in lacrime ma in un super sexy paio di jeans attillati, conditi da stivali alla moda. Le foto private prese dai social network della sexy Kristina sono subito finite sui blog di tutto il mondo e su Facebook sono nati decine di profili che portano il suo nome. Alcuni sono maldestramente falsi, altri sono pagine di fan, ma una cosa è certa: non ci sono più gli hacker di una volta. (gt)

E in più su Jacktech.it trovi anche:

6 dicembre 2010
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Albert Einstein amava la vita, la fisica e odiava le regole. Osteggiato in patria e osannato nel mondo, vinse molte battaglie personali e scientifiche. A cento anni dal Nobel, il ritratto del più
grande genio del Novecento che ha rivoluzionato le leggi del tempo e dello spazio. E ancora: la storia di Beppe Fenoglio, tra scrittura e Resistenza; l'impresa di Champollion, che 200 anni fa decodificò la stele di Rosetta e svelò i segreti degli antichi Egizi; contro il dolore, la fatica, la noia: le droghe naturali più usate nel corso dei secoli.

ABBONATI A 29,90€

Il sonno è indispensabile per rigenerare corpo e mente. Ma perché le nostre notti sono sempre più disturbate? E a che cosa servono i sogni? La scienza risponde. E ancora: pregi e difetti della carne, alimento la cui produzione ha un grande impatto sul Pianeta; l'inquinamento e le controindicazioni dell’energia alternativa per gli aerei; perché ballare fa bene (anche) al cervello. 

ABBONATI A 31,90€
Follow us