Digital Life

Il titanosauro virtuale della BBC

Uno spettacolare video in realtà virtuale permette di passeggiare accanto al più grande dinosauro che abbia mai camminato sulla Terra. E con pochi euro l'esperienza può diventare davvero immersiva.

Nel giro di qualche anno le lezioni di scienze potrebbero essere molto simili alla scena del video qui sopra, con largo uso della realtà virtuale e delle più moderne tecnologie per la visualizzazione delle immagini.


In questo esempio a salire in cattedra è sir David Attenborough, volto noto della BBC e uno dei pionieri dei documentari naturalistici.

Gigante di bit. In questa breve sequenza Attenborough presenta al suo pubblico una nuova specie di Titanosauro scoperto nel 2014 in Argentina. Si tratta di uno dei più grandi dinosauri di sempre lungo 37 metri per 70 tonnellate di peso: probabilmente il più massiccio animale terrestre mai esistito.

In queste immagini, che fanno parte di un lungo documentario trasmesso lo scorso gennaio dalla rete britannica e interamente dedicato alla scoperta, Attenborough e il suo staff hanno ricostruiscono grazie alla realtà virtuale un’atmosfera da Jurassic Park.

Un visore carboard: basta infilarci dentro lo smartphone e si è pronti un tuffo nella realtà virtuale. © Internet

Il titanosauro, apparentemente ignaro di ciò che gli succede attorno, cammina accanto al naturalista che ne spiega le caratteristiche fisiche e biologiche, permettendoci anche di osservare da vicino il suo scheletro e il suo sistema circolatorio.


VR per tutte le tasche. Il video è stato pubblicato su YouTube: se lo si visualizza con l'ultima versione di Chrome è possibile navigarlo a 360° e muoversi con Attenborough assieme al titanosauro.

Ma per goderne appieno e vivere un'esperienza davvero immersiva è necessario inodossare un casco per la realtà virtuale tipo "Samsung Gear VR" o un semplice visore Cardboard (acquistabile online per pochi euro) nel quale inserire il proprio smartphone.

1 marzo 2016 Rebecca Mantovani
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us