Digital Life

Il terremoto dell’11 maggio 2011 a Roma

Una premonizione che ha generato una psicosi collettiva.

La notizia del giorno è il tanto vociferato terremoto di grandi proporzioni che dovrebbe colpire Roma durante la giornata: una premonizione del secolo scorso che si alimenta via web.

“Leggenda metropolitana o predizione esatta? Il web alimenta la psicosi da catastrofe”

In cerca di conferma – Secondo gli studi dello scienziato e astrofisico autodidatta Raffaele Bendandi, nato alla fine dell’800 e morto prima degli anni ’80, oggi, 11 maggio 2011, un terremoto di violenza inaudita dovrebbe colpire la capitale, praticamente radendola al suolo. La psicosi per il terremoto, complice il tam tam su Internet, è cresciuta in maniera esponenziale, arrivando al culmine proprio in questi giorni. In molti aspettano di sapere se tale predizione è stata esatta o errata, mentre le istituzioni capitoline corrono ai ripari.

Leggenda urbana – Come i coccodrilli nelle fognature, le varie teorie dei complotti e altre storie a cavallo tra fantascienza e realtà, pure la notizia del devastante terremoto è volata in Rete e si è alimentata grazie al tam tam degli utenti del web. Nonostante lo scetticismo degli scienziati, che a Roma hanno organizzato un open day sul tema della sismologia, e la corsa ai ripari delle istituzioni, che intendono limitare i danni della psicosi collettiva con servizi informativi per cittadini e turisti, in molti sembrano credere fermamente alla prossima catastrofe. Almeno sul web.

L’uomo che prevedeva i terremoti – La notizia da diversi giorni conta milioni di pagine su Google, gruppi e discussioni via Facebook, miriadi di link con supposte prove a suffragio della tesi. Ma solo alla fine di questo mercoledì si saprà se lo studio degli astri da parte dello scienziato di Faenza corrisponde all’esatta previsione della devastazione della città eterna. In realtà, da quanto comunica la fondazione in memoria dello scienziato, gli studi di Bendandi non riportano per l’anno in corso un terremoto a maggio, bensì alcuni dei suoi appunti si riferiscono al solo mese di marzo, periodo del terremoto in Giappone, ma riguardano con tutta probabilità alcune macchie solari e l’attività della nostra Stella.

Bufala web - La bufala metropolitana è dunque partita da alcuni amanti dei misteri, che in genere si autoalimentano via Web. Non ci sono fonti o dati al riguardo della scelta della data, ma in ogni caso il tam tam degli utenti ha contribuito a diffondere quella che appare come una classica leggenda urbana. Gli scienziati continuano a ripetere che è impossibile prevedere i terremoti, tant’è che pure l'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia e la Protezione civile hanno cominciato a proporre, proprio via web, informazioni e risposte sul tema del catastrofico terremoto di Roma. (pp)

Niccolò Fantini

11 maggio 2011
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us