Digital Life

Il plug-in per bandire uno stalker o un ex fastidioso dal "tuo" Internet

"Censura" le persone fastidiose!

Non lo so quanti di voi siano mai stati trascinati in una lacerante storia a distanza con qualcuno conosciuto tramite Internet. C’è un piacere tutto intellettuale, prima che ormonale, nel perdere la testa per quello che qualcuno sa scrivere o esprimere da chilometri e chilometri di distanza.

Come eliminare il problema, una volta che la bolla è scoppiata? Peggio ancora: avete mollato il vostro partner (magari quello conosciuto in palestra o all’università, non parlo per forza di cotte online) e pur nella nebbia di dolore aprite il vostro PC e cercate di navigare... Solo per ritrovare la sua presenza su Twitter, su Facebook, su YouTube e qualsiasi altro social network al quale vi siate mai uniti.

Se avete Firefox e Chrome, da oggi ve la potete cavare automaticamente grazie ad un suggerimento di Tom's Guide. Esatto: automaticamente! Ex-Blocker è un plugin che cancella dalla vostra vista tutte le tracce della malefica ex, su base nominale. Inserite il suo nome, username, l’URL del suo blog e così via: non vedrete più nulla che lo o la riguardi (eccetto che nella vostra casella di posta elettronica: il programma non può creare filtri per conto vostro!). Se per questo non vedrete più nulla che abbia a che fare con chiunque si chiami come lei. In questo caso possiamo parlare di peccato che ricade sugli omonimi, ma credo che il difetto sia tutto sommato trascurabile.

Fosse così facile cancellare memorie dolorose, incontri fortuiti al pub e pessime storie su di voi raccontate alle vostre spalle...

20 luglio 2010
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia ci porta indietro al 1914, l'anno fatale che segnò l'inizio della Prima Guerra Mondiale. Attraverso un'analisi dettagliata degli eventi, delle alleanze politiche e degli imperi coloniali, la rivista ricostruisce il contesto storico che portò al conflitto.

Scopriremo le previsioni sbagliate, le ambiguità e il gioco mortale delle alleanze che contribuirono a scatenare la guerra. Un focus sulle forze in campo nel 1914 ci mostrerà l'Europa divisa in due blocchi pronti allo scontro, mentre un'analisi delle conseguenze della pace di Versailles ci spiegherà perché non durò a lungo.

Non mancano le storie affascinanti come quella di Agnès Sorel, amante di Carlo VII, e di Moshe Feldenkrais, inventore dell'omonimo metodo terapeutico. Un viaggio nell'arte ci porterà alla scoperta della Street Art e della Pop Art nel nuovo JMuseo di Jesolo, mentre uno sguardo alla scienza ci farà conoscere le scienziate che non hanno avuto i meritati riconoscimenti.

ABBONATI A 29,90€

Focus si immerge nel Mediterraneo con un dossier speciale: un ecosistema minacciato, ma ricco di biodiversità e aree marine protette cruciali. Scopriremo l'importanza della Posidonia oceanica e le minacce alla salute del mare.

La rivista esplora anche scienza e tecnologia, svelando i segreti dei papiri di Ercolano e portandoci dietro le quinte del supercomputer Leonardo. Un viaggio nell'archeoastronomia e un'inchiesta sul ruolo del tatto nella società umana arricchiscono il numero.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con un focus sull'Alzheimer e consigli per migliorare il sonno. La tecnologia è protagonista con uno sguardo al futuro dei gasdotti italiani e alle innovazioni nel campo delle infrastrutture. Infine, uno sguardo all'affascinante mondo dell'upupa.

ABBONATI A 31,90€
Follow us